EvidenzaSport

Zurich Supercoppa, Dinamo in finale

Battuta la Vanoli Cremona per 101 a 94. I ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco conquistano la finale dopo un overtime

Bari. La stagione della Dinamo Banco di Sardegna si apre con una sfida decisa all’overtime: gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco si impongono nella semifinale della Zurich Supercoppa 2019 sulla Vanoli Cremona. I biancoblù pagano un avvio morbido e inseguono la compagine lombarda per 31’. A cavallo tra terzo e ultimo quarto Spissu e compagni cambiano l’inerzia del match trascinati da un super Dwayne Evans (che sfiora la tripla doppia con 18 punti, 9 rimbalzi e 9 falli subiti), la leadership del play sassarese (16 pt, 7 as), la concretezza di McLean nel pitturato (16 pt,9rb) e si portano avanti fino a +10. Una Vanoli mai doma però si riporta in partita e al 40’ il tabellone dice 87 pari. Nei cinque minuti supplementari i sassaresi dominano e staccano il biglietto della finale, in programma stasera alle 20,30 contro la vincente della seconda semifinale, la Reyer Venezia. Per la Dinamo Banco di Sardegna si tratta della sua seconda finale di Supercoppa: l’unico precedente è quello del 2014 vinta al PalaSerradimigni.

Vanoli Cremona 94 – Dinamo Banco di Sardegna 101
Parziali: 16-21; 23-25; 20-20; 18-21; OT 7-14.
Progressivi: 16-21; 49-46; 69-66; 87-87; 94-101.

Vanoli Cremona. Saunders 16, Mathews 11, Sanguinetti, Gazzotti, Diener 16, Ruzzier 7, Sobin 4, De vico 4, Tibi 25, Stojanovic 5, Palmi 6, Akele. All. Meo Sacchetti.

Dinamo Banco di Sardegna. Spissu 16, McLean 16, Bilan 11, Bucarelli 2, Devecchi, Evans 18, Magro, Pierre 11, Gentile 2, Vitali 12, Jerrells 13. All. Gianmarco Pozzecco.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: