EvidenzaPolitica

Zone F4 turistiche, Rizzu: «Murru sia il presidente di tutti»

La critica del consigliere comunale di Sassari Civica: «Non rispetta il regolamento del Consiglio. Occorre che riveda la sua posizione»

Massimo Rizzu

rizSassari. Nei giorni scorsi, alcuni consiglieri hanno indirizzato al presidente del Consiglio comunale di Sassari Maurilio Murru una nota con la quale chiedevano un suo intervento per la mancata convocazione della Commissione Urbanistica sul tema delle zone turistiche F4. «Ritengo – scrive Massimo Rizzu, capogruppo di Sassari Civica – che il presidente Murru debba necessariamente rivedere la sua posizione, soprattutto alla luce degli ultimi avvenimenti dove lo hanno visto votare una pratica poiché Campus non aveva i numeri in aula. Oltre a ciò, il 21 gennaio, insieme ad alcuni colleghi, ho richiesto la convocazione della Commissione Urbanistica per avere delucidazioni sullo stato dell’arte relativo all’avviso di manifestazione di interesse per l’individuazione di nuove zone F4 turistico-alberghiere, pubblicato nel dicembre 2017. Il 23 febbraio, dopo un mese, abbiamo chiesto l’intervento del presidente del consiglio comunale, al fine di disporre la convocazione della commissione consiliare, come previsto dal regolamento del consiglio. Richiesta che, purtroppo, è stata disattesa, difatti ad oggi non abbiamo notizia alcuna». Non è la prima volta – viene spiegato in una nota – che il consigliere Rizzu richiama il presidente al rispetto del regolamento, qualche mese fa lo aveva invitato a dimettersi dal ruolo ricoperto poiché riteneva non fosse più super partes.

«Il tema che vorremmo trattare – prosegue Rizzu – è di assoluta importanza, soprattutto per una parte, consistente, del territorio comunale che, da anni, attende interventi massicci e strutturali affinché la potenziale vocazione turistica offerta dal paesaggio e dalla conformazione del territorio non venga sprecata. È assurdo che il presidente del civico consesso non dia seguito ad una legittima richiesta dei consiglieri comunali. Ancora una volta invito Murru a rivedere la sua posizione e a ricordarsi che dovrebbe essere il presidente di tutti, non solo della maggioranza e del sindaco».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: