Candelieri 2019CulturaEvidenza

Voci per i candelieri, ieri a Santa Maria di Betlem

Nel chiostro della chiesa si sono esibiti sei cori di Sassari, Alghero, Sorso e Porto Torres

Sassari. Grande partecipazione di pubblico ieri sera nel chiostro della chiesa di Santa Maria di Betlem, a Sassari, per la seconda edizione di “Voci per i Candelieri”. La rassegna, ideata dal maestro Vincenzo Cossu e condotta dalla giornalista Luciana Satta, ha visto in scena sei delle corali più prestigiose della Provincia: la Corale studentesca città di Sassari e l’Insieme Vocale Nova Euphonia del maestro Vincenzo Cossu, il Coro liturgico Laudate et Benedicite, diretto dal maestro Jana Bitti, la Corale polifonica Santa Croce di Sorso, del maestro Graziano Madrau, il Coro Polifonico Turritano, direttore Laura Lambroni, e il Coro Matilde Salvador di Alghero, diretto dal maestro Paolo Carta.

“Voci per i Candelieri” è nato l’anno scorso con l’obiettivo di diventare uno degli eventi di spicco fra quelli che aprono il mese della “Faradda”, in un luogo, la Chiesa di Santa Maria di Betlem, che rappresenta il cuore della tradizione sassarese. L’evento, patrocinato dal Comune di Sassari e dalla Fersaco, è stato accolto con grande gioia e cordialità dai frati del Convento di Santa Maria di Betlem e dal padre guardiano Salvatore Sanna presenti alla serata.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: