Elezioni Regionali 2019

Vindice Lecis (Sinistra Sarda): «Riportiamo al centro i temi del lavoro»

L’intervista video. «Il cosiddetto centrosinistra ha governato male in Italia e in Sardegna. Il voto per noi è l’unico utile per contrastare la destra»

VindiceLecisCandidatoPres2
Vindice Lecis

Sassari. «La situazione lo richiede. E bisogna schierarsi». Vindice Lecis, giornalista e scrittore sassarese, è il candidato alla Presidenza della Regione per Sinistra Sarda (Pci, Rifondazione ed esponenti della Sinistra). Giovedì mattina la presentazione alla stampa nella sezione sassarese del Partito Comunista Italiano, in via Mancaleoni, nel quartiere del Monte Rosello Alto.

Lecis è l’unico candidato sassarese alla Presidenza della Regione Sardegna. La sua candidatura dà voce a una sinistra alternativa al centrosinistra di Massimo Zedda. È infatti netta la distanza con gli ultimi cinque anni di governo Pigliaru. Sanità (azienda unica da superare), stato sociale, ambiente (tutela della coste e sì al metano), contrasto allo spopolamento delle zone interne, trasporti e continuità, ma soprattutto politiche per il lavoro. «La questione del lavoro sarà al centro della nostra azione». (lf)

L’intervista a Vindice Lecis

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: