EvidenzaSassari

Via De Cupis, necessario un piano risolutivo di intervento

La strada alberata si trova a San Giovanni a Sassari. L’interpellanza di Mariolino Andria, capogruppo del misto di minoranza in Consiglio comunale

Sassari. Via Elio De Cupis, nella borgata di San Giovanni, è una delle strade alberate di cui Sassari dovrebbe farsi vanto. Eppure versa in condizioni di trascuratezza. Un tempo era un tratto della Carlo Felice, direzione Porto Torres, e tuttora taglia la linea ferroviaria che va verso nord. Mancano i marciapiedi e quando piove si formano grandi pozzanghere ai lati della strada. Il capogruppo del misto di minoranza in Consiglio comunale Mariolino Andria ha presentato un’interpellanza rivolta al sindaco e agli assessori competenti.

«Da anni questo importante asse viario viene trascurato nella parte che riguarda la pedonabilità – i marciapiedi – e la facilità di accesso e fruizione per le persone con disabilità», scrive Andria. «Nella via, in caso di piogge anche non intense, si formano pericolosi ristagni d’acqua sia per l’inadeguatezza delle pendenze e della normale manutenzione sia per la mancanza strutturale di adeguate caditoie stradali. Con forti piogge, come in questi giorni, la via è quasi impercorribile e non sicura».

«Via Elio De Cupis è una delle più belle vie alberate della città di Sassari – perché anche San Giovanni è Sassari – e la stessa serve un prezioso e indispensabile esercizio commerciale, dei locali dell’Ats, l’ufficio postale e una non dignitosa fermata dell’Atp», prosegue Mariolino Andria, che così conclude: «Considerato quanto sopra esposto, con la presente interpellanza si sollecita un piano organico e risolutivo di intervento chiedendo agli assessori di competenza, come, quando e in che modalità intendano porre rimedio a quanto esposto per rendere la via percorribile in tutta la sua estensione dai pedoni e in sicurezza dalle auto».

Un primo intervento su via De Cupis è già previsto per queste settimane.

Lavori su strade e marciapiedi a Bancali e Li Punti

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: