CronacaEvidenza

Vaccini anti-covid, in Sardegna i nuovi quantitativi dal 31 dicembre

L’assessore Nieddu annuncia che saranno 13 scatole, ciascuna contenti 195 flaconcini. Quattro i centri di stoccaggio: Brotzu, Aou di Sassari, ospedale Binaghi e Aou di Cagliari

Cagliari. Arriveranno a Cagliari il 31 dicembre le nuove dosi del vaccino anti-Covid Pfizer-BioNTech destinate alla Sardegna e, precedentemente, attese per domani. Lo conferma l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. «Secondo le ultime comunicazioni che abbiamo ricevuto da Roma – dichiara l’esponente della Giunta Solinas – i vaccini, 13 scatole ciascuna contenti 195 flaconcini, sbarcheranno nell’Isola giovedì con trasporto aereo e raggiungeranno quattro centri di stoccaggio. Cinque scatole saranno consegnate all’Arnas G. Brotzu, cinque all’Azienda ospedaliero-universitaria di Sassari, due all’ospedale Binaghi e una all’Azienda ospedaliera-universitaria di Cagliari. La situazione è in divenire, siamo comunque in costante contatto con la struttura commissariale e seguiamo con attenzione ogni evoluzione. Sia dal punto di vista organizzativo, sia sotto il profilo logistico, centri di stoccaggio della Sardegna sono pronti a ricevere i vaccini in sicurezza».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: