CronacaEvidenza

Vaccinazioni covid, 55 mila prenotazioni per gli over 40

Iniziata la campagna di prenotazione. Il presidente Solinas: «Segnali positivi, Sardegna accelera nelle immunizzazioni»

L’hub vaccinale della Promocamera di Sassari

Cagliari. La Sardegna aumenta il passo sulle vaccinazioni. Giovedì, a partire dalle 12, la campagna è stata estesa agli over 40 e, a poco più di 3 ore dall’apertura del sistema di Poste Italiane alla nuova platea, le prenotazioni sono state circa 55 mila, oltre un terzo del totale delle prenotazioni per la prima dose registrate in Sardegna sul nuovo sistema, che raggiungono così quota 145 mila di cui, 20 mila relative alla categoria dei soggetti fragili.

Cresce intanto anche il numero delle somministrazioni giornaliere. Nella giornata di mercoledì oltre 15 mila le inoculazioni, con il superamento di oltre un migliaio di dosi del target giornaliero, così come indicato dalla struttura commissariale per ciascuna regione nell’ambito degli obiettivi nazionali.

«Tutte le nostre energie – dichiara il presidente della Regione, Christian Solinas – sono impegnate nella lotta al virus. Abbiamo lavorato con impegno e continuiamo a lavorare ogni giorno per potenziare la campagna di vaccinazione in corso. Oltre il 30% della popolazione dell’Isola ha già ricevuto la prima dose. Ogni iniziativa, dagli open-day alla campagna sulle nostre isole minori, è improntata a un unico obiettivo, quello di arrivare alla completa immunizzazione dei sardi nei tempi più rapidi. Per raggiungere questo traguardo servirà ancora il massimo sforzo da parte di tutti. I sardi hanno affrontato grandi sacrifici e oggi possiamo prepararci a una nuova ripartenza, in sicurezza».

«La Regione è impegnata nelle vaccinazioni con tutto il sistema sanitario – dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu –. Gli operatori e tutte le persone in prima linea stanno dando un contributo irrinunciabile all’intera campagna. Il mio ringraziamento non può che andare in particolare al personale sanitario che affronta anche questa delicatissima fase sempre con la stessa dedizione e professionalità impresse fin dall’inizio dell’emergenza. Siamo nella direzione giusta e continueremo sulla strada che abbiamo tracciato».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: