EventiEvidenza

Università di Sassari, martedì l’inaugurazione dell’anno Accademico

Quest’anno l’ospite d’onore sarà il maestro Beatrice Venezi, giovane e apprezzata direttrice d’orchestra, grande interprete di Puccini

ConfStampapresAnnoAcc2018Sassari. Martedì 15 gennaio il rettore Massimo Carpinelli inaugurerà il 457esimo Anno Accademico dalla fondazione dell’Università di Sassari. Ospite d’onore il maestro Beatrice Venezi, giovane e apprezzata direttrice d’orchestra toscana, grande conoscitrice e interprete di Giacomo Puccini.

L’evento è stato presentato stamattina durante una conferenza stampa dal rettore Massimo Carpinelli, dal prorettore vicario Luca Deidda, dal delegato al Sistema bibliotecario di ateneo, Archivi, Museo, Rapporti con i media e Divulgazione scientifica, Roberto Furesi, e dal nuovo direttore generale dell’Ateneo, Cristiano Nicoletti.

«Ho scelto Beatrice Venezi perché, nonostante i suoi 29 anni, ha già una grande esperienza e dimostra che con il talento si possono raggiungere alte vette anche in giovane età», ha affermato Carpinelli.

La conferenza stampa è stata l’occasione per parlare degli ottimi risultati di gestione raggiunti dall’Ateneo, che grazie a un bilancio in ordine ha potuto completare l’assunzione di 65 componenti del personale tecnico amministrativo e circa 100 docenti.

Tra gli obiettivi per il prossimo anno la creazione anche a Sassari del corso di laurea in Scienze Motorie.

BeatriceVenezi
Beatrice Venezi (foto Marco Borrelli)

L’inaugurazione. Il 15 gennaio la cerimonia si svolgerà nella storica Aula Magna di piazza Università a partire dalle 11. In apertura, dopo l’ingresso del Corteo Accademico, è prevista la relazione del eettore Massimo Carpinelli. A seguire, interverranno Riccardo Zallu in rappresentanza del Personale Tecnico amministrativo e il rappresentante degli studenti Saidi Ayoub, italiano di origine marocchina, laureato in Scienze Infermieristiche e attualmente studente di Medicina. Spazio poi alla lectio magistralis di Beatrice Venezi, intitolata “Giacomo Puccini: l’attualità e la modernità della tradizione”. Parteciperanno alla cerimonia l’Associazione Goliardica Turritana e l’Associazione Coro dell’Università di Sassari.

L’evento potrà essere seguito in diretta web streaming sul sito dell’Università di Sassari www.uniss.it grazie al Laboratorio Reporters Tv. Inoltre, con l’hashtag ufficiale #uniss457, la cerimonia sarà divulgata sui canali social dell’Università di Sassari Facebook , Twitter, Instagram e Youtube.

https://www.facebook.com/SassariUniss/

https://www.instagram.com/unissgram/

https://www.youtube.com/user/unisstube/videos

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: