EvidenzaSassari

Una giornata di studi sul teatro greco

Al Liceo Azuni di Sassari seconda edizione dell’evento in memoria del professor Andrea Blasina

Sassari. Giovedì 19 maggio, nell’aula magna del Liceo Azuni di Sassari dalle 9,15 alle 13,15, si terrà la II Giornata di Studi sul Teatro Greco in memoria di Andrea Blasina, compianto studioso e docente dell’istituto scomparso prematuramente alcuni anni fa. Si tratta della seconda edizione dell’evento, dopo quella dell’aprile del 2019, organizzato in collaborazione con la delegazione di Sassari dell’Associazione Italiana di Cultura Classica della quale il professor Blasina si era reso primo promotore all’inizio degli anni Duemila. L’iniziativa rappresenta uno dei momenti culminanti del progetto “Classici per noi”, finanziato dalla Fondazione di Sardegna, e sarà dedicata ancora una volta al campo di ricerca di cui Andrea Blasina era un profondo e raffinato esperto, come dimostrano le sue pubblicazioni scientifiche, prima fra tutte la raccolta di saggi “Eschilo in scena” del 2003.

Di fronte a una platea composta dagli studenti del Liceo Azuni e da altri ospiti, con la possibilità di partecipare anche in modalità online tramite il link https://meet.google.com/vvb-xmrr-yiz , aprirà i lavori il professor Tristano Gargiulo, docente dell’Università di Cagliari, con una relazione su “Dialoghi fra testi: per una lettura del Ciclope di Euripide alla luce del canto IX dell’Odissea”. Seguirà l’intervento della dottoressa Valeria Melis, docente a contratto all’Università di Sassari e assegnista di ricerca presso l’Università di Cagliari, su “Giocasta mediatrice e madre. Osservazioni sull’arbitrato nelle Fenicie di Euripide”. In chiusura interverrà sul tema “Euripide tra preistoria e barbarie” il professor Roberto Nicolai, docente dell’Università “La Sapienza” di Roma. Proprio a “La Sapienza”, oltre che all’Università di Pisa, Andrea Blasina si era formato come grecista sotto la guida di studiosi del calibro di Luigi Enrico Rossi e dello stesso Roberto Nicolai, poi ritrovato come docente di letteratura greca all’Università di Sassari, dove il professor Blasina ha svolto l’attività di ricerca post-dottorato. In ricordo dei suoi anni di insegnamento nell’istituto di via Rolando, che hanno lasciato un profondo segno negli allievi e nei colleghi per la vivacità culturale e le doti di docente, il Liceo Azuni dedica da tempo a Andrea Blasina anche il certamen di traduzione dal greco antico rivolto agli studenti dei licei classici di tutta la Sardegna, con la giuria presieduta proprio dal professor Roberto Nicolai. La competizione, ferma all’edizione del 2019 a causa della pandemia, sarà nuovamente proposta nella primavera del 2023.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: