CulturaEvidenza

Un Natale d’Autore al Canopoleno

Gli studenti del Liceo interpretano le Natività di Leonardo, Caravaggio e Gauguin. Venerdì 15 dicembre alle 18 nei locali dell’Istituto sassarese

LeonardoAdorazione
“Adorazione di Magi” di Leonardo

Sassari. Il racconto della nascita di Gesù presente nei Vangeli è uno degli episodi più importanti e significativi delle Sacre Scritture: rappresenta il divino che arriva tra gli uomini, in particolare tra gli umili, vista la presenza fortemente simbolica dei pastori che alludono a Gesù pastore di anime. Nel corso dei secoli la scena è stata oggetto di innumerevoli rappresentazioni eseguite da artisti che l’hanno restituita carica di significati profondi e sempre diversa nello stile. Quest’anno gli studenti del Liceo Canopoleno, guidati dai docenti Ida Colagrossi e Mario Matteo Tola, il prossimo 15 dicembre, alle 18 nei locali dell’Istituto sassarese, interpreteranno alcune “Natività viventi” che verranno illustrate al pubblico da alunni-ciceroni.

L’attività, che ha come finalità quella di far scoprire ai ragazzi una dimensione nuova di alcuni capolavori dell’arte attraverso l’immedesimazione, l’interpretazione e la ricostruzione più fedele possibile del contesto originale, consentirà ai visitatori di fare un’esperienza completamente diversa di fruizione di un’opera. Passando dalla rinascimentale “Epifania” di Leonardo, alla realistica “Adorazione dei pastori” di Caravaggio, fino all’esotica e sincretista “Ia orana Maria” di Gauguin, i visitatori potranno ammirare tre fra le scene della Natività più intense e rappresentative della storia dell’arte.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: