EvidenzaSassari

Tre giorni con Sassari in fiore

Da stasera al centro della città profumi, shopping, concerti e tanto altro. Protagoniste saranno come sempre le installazioni dei florovivaisti

Sassariinfiore5Sassari. Attesa nel centro cittadino per il taglio del nastro che oggi, venerdì primo giugno, alle 18 in piazza Castello, segnerà l’inizio della manifestazione Sassari in Fiore. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Nicola Sanna e la Giunta, l’assessora regionale alla Difesa dell’Ambiente Donatella Spano e gli organizzatori che hanno partecipato attivamente perché l’atteso appuntamento si confermi un successo come ogni anno.

Le installazioni floreali. Protagoniste saranno come sempre le installazioni dei florovivaisti. Le colorate e profumate creazioni saranno in via Brigata Sassari angolo via Torre Tonda a cura di Emanuela Bombi, azienda La Rosa dei Venti e vicino alla fontana Maggi a cura di Riccardo Piras per Isola Verde Giardini. In piazza Rosario allestimento giardino a cura di Ilaria Manca per l’Azienda 2M di Mulas; in piazza Cavallino de Honestis a cura di Lavinia Loru per ArteVerde e Arte&Giardini; in largo Cavallotti giardino temporaneo a cura di Claudio Rocchi per Floragricola Rocchi e in piazza Azuni laboratori didattici sul giardinaggio a cura di Giammaria Arghittu per l’azienda Agricola Fratelli Arghittu in collaborazione con Coldiretti Nord Sardegna. In piazza Tola ci sarà l’allestimento Butterfly House in collaborazione con Butterfly House Olmedo e Coldiretti Nord Sardegna, in corso Vittorio Emanuele allestimento florovivaistico all’interno del patio di Palazzo Quesada a cura dell’azienda Talia di Davide Casu. In piazza Duomo giardino temporaneo a cura di Francesco Carboni per Floragricola Carboni – Florgarden e in piazza Castello mostra mercato con gli stand delle aziende di Florgarden, Floragricola Rocchi, Azienda 2M, Fratelli Arghittu, La città del Fiore, La Rosa dei Venti, Talia, ArteVerde, Ajo di Pietrina Cocco.

Anche per l’edizione 2018 sono tanti gli eventi a corredo dell’iniziativa, che permetteranno a turisti e cittadini di perdersi tra i vicoli di Sassari alla scoperta degli angoli addobbati dai florovivaisti che trasformano il centro in un immenso giardino.

Gli eventi collaterali. Dopo l’inaugurazione, il ritmo della marching band Majanfè di Oristano accompagnerà i presenti in un tour delle installazioni, partendo da piazza Castello e passando per piazza Rosario, piazza Cavallino de Honestis, largo Cavallotti, piazza Azuni, piazza Tola, corso Vittorio Emanuele (Palazzo Quesada), piazza Duomo e via Brigata Sassari. La serata proseguirà tra esibizioni di showcooking in piazza Duomo e inaugurazioni di mostre in largo Cavallotti, in corso Vittorio Emanuele, nel Palazzo Quesada e in via Enrico Costa.

Sabato 2 giugno si inizia alle 8 del mattino e si prosegue per tutta la giornata. Immancabile lo stand degli ecovolontari che in piazza Nazario Sauro coinvolgeranno i visitatori in quiz sulla corretta raccolta differenziata con premi floreali, dimostrazioni di compostaggio domestico e molto altro. In via Carlo Alberto sarà possibile donare il sangue, anche domenica, grazie a “Ti dono il mio sangue”, azione di sensibilizzazione per tutte le comunità straniere per incentivare un gesto di grande nobiltà, organizzata dall’Avis e dalla consulta comunale dell’Immigrazione, mentre per i più piccoli da viale Italia partirà la manifestazione su due ruote Bimbimbici che si concluderà in piazza Duomo con la merenda per i partecipanti. Sempre la mattina in piazzale dei Cappuccini ci sarà una passeggiata tra gli spazi verdi cittadini. La giornata trascorrerà tra attività per bimbi in via Enrico Costa e in piazza Rosario, laboratori creativi e di lettura in largo Cavallotti e via Brigata Sassari, showcooking in piazza Duomo, incontri e dibattiti alla Fondazione di Sardegna, in largo Cavallotti, corso Vittorio Emanuele. Gran finale la sera dalle 21 con lo spettacolo di videoproiezioni dalla fontana sull’edificio in via Brigata Sassari.

Ricco anche il programma di domenica 3 giugno, con esposizioni di piante grasse all’emiciclo Garibaldi, Live Body Painting in via Brigata Sassari, laboratori e incontri culturali in piazza Duomo, via Brigata Sassari, nel roseto di piazza Castello e in vicolo Campanile. Ancora attività per i più piccoli in largo Cavallotti e in via Enrico Costa. A Casa Serena, inoltre, serata glamour con la tradizionale sfilata di moda a partire dalle 18,45.

Per tutta la durata della manifestazione all’Emiciclo saranno presenti il mercato Campagna Amica Coldiretti, la mostra ornitologica dell’associazione Ornitologica sassarese e il test biciclette elettriche della Eco Esco; in via Carlo Alberto si troverà l’area family e via Enrico Costa l’esposizione e degustazioni della Coldiretti, uno stand informativo “Circo Senza Animali”, un’area pet friendly con il percorso di agility dog della ASD Hurricane e il battesimo della sella a cura dell’Asd Ippica Saccargia. In via Cavour saranno visitabili gli spazi sulle piante succulente, bonsai e tillantsie, quelli della Coldiretti e delle opere dell’ingegno. In via Brigata Sassari ci sarà Salotto habitat, uno spazio accogliente come luogo di pausa e ristoro per il pubblico creato con arredi urbani “habitat immaginari” di Theatre en vol, il social store Family Affaire e il supporto di Isola Verde Giardini. In largo Sisini ancora esposizione e degustazioni Coldiretti e in piazza Azuni il Giardino Incantato di Campagna Amica, con laboratorio per bambini a cura dei tutor Coldiretti con l’azienda dei fratelli Arghittu. In piazza Santa Caterina “Abbraccia la Diversità”, iniziativa dedicata ad animazione e giochi ideati dall’associazione I Bambini delle Fate, insieme ad ANPA, Cooperativa sociale Be Free e associazione Fibrosi Cistica in collaborazione con il Centro Giovani del Comune di Sassari. In vicolo del Campanile invece sarà allestito “Vicolo in Fiore – Buskers Show” organizzato da Ticcu Social Club e saranno presenti associazioni hobbisti con esposizioni di opere dell’ingegno. Altre attività e stand saranno in via Brigata Sassari, via Cesare Battisti, piazza Azuni, piazza santa Caterina. Aree food truck saranno allestite in piazza Rosario, piazza Cavallino de Honestis e piazza Santa Caterina. Sarà inoltre presente l’infopoint dell’associazione CREW insieme a fondazione onlus Gabriele Bacchiddu e La Nuova Sardegna con la promozione della collana Erbe e Piante Medicinali in Sardegna.

Shopping. La vastissima offerta in programma per Sassari in Fiore si completa con lo shopping garantito dall’apertura di oltre 80 punti vendita che hanno aderito all’iniziativa commerciale “weekend di primavera”.

Mostra completo

Articoli collegati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: