Sassari

Trasporto di gruppo, le condizioni di sicurezza vanno rispettate

Il presidente di Federnoleggio Confesercenti Sassari Gallura Giuseppe Boccia ricorda che spesso il risparmio apparente penalizza gli utenti inconsapevoli dei pericoli

 

 

Boccia
Giuseppe Boccia, presidente di Federnoleggio

Sassari. Federnoleggio Confesercenti Sassari Gallura interviene sul dilagante fenomeno che attualmente coinvolge il trasporto di persone, con mezzi alternativi al trasporto “regolare” svolto dai professionisti del settore, NCC, Taxi.

Professionisti che operano sul territorio, con tutte le coperture essenziali, assicurative, efficienza dei mezzi etc., per garantire e tutelare l’utente finale. La situazione, non molto trasparente, sui trasporti di gruppo molto alla moda oggi, nasconde alcune insidie, che vengono minimizzate dall’apparente risparmio, che in realtà è limitato se si considerano fattori come le condizioni di sicurezza, a volte inesistenti.

Premesso che il consumatore può scegliere di utilizzare le forme di servizio che ritiene opportuno, Federnoleggio intende evidenziare che spesso il risparmio apparente penalizza gli utenti inconsapevoli dei pericoli nascosti in un viaggio con “estranei”, non fosse altro perché in nessun caso vengono evidenziate le condizioni dei mezzi utilizzati, ne tantomeno la regolarità, nei confronti di terzi, delle condizioni assicurative.

Oltretutto, Federnoleggio vuole richiamare all’attenzione il fattore di non poco conto, che vede un incremento, secondo alcune compagnie assicurative, della mancanza totale di copertura assicurativa, altresì denuncia la concorrenza sleale nei confronti dei professionisti del settore, che sono soggetti come tali, ad un regime fiscale ed una tassazione che li penalizza ulteriormente nei confronti di canali paralleli che operano in regime di assoluto abusivismo.

Giuseppe Boccia, presidente di Federnoleggio Provinciale di Confesercenti, invita i consumatori ad una riflessione che li orienti ad una accurata informazione e all’utilizzo di forme di trasporto sicuro, che oltre al fattore economico, garantiscano la massima sicurezza e il giusto comfort.

L’invito, prosegue il presidente, è orientato anche alla visione dei tariffari, che garantiscono il fattore trasparenza e che sono visibili in qualsiasi sito aziendale del settore. Altresì invita sia i clienti che gli operatori del settore a segnalare i casi di anomalia e disservizio a Federnoleggio Provinciale all’indirizzo mail info@confesercentisassari.it

Tags

Articoli collegati

Vedi anche
Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: