Sport

Torres femminile: Pompili confermato sino a fine stagione, al suo fianco Luisa Marchio

Le rossoblu sconfitte di misura (2-3) dalle campionesse d’Italia del Brescia. In gol Giuliano e Domenichetti

 

 

marchio e Pompili
Luisa Marchio e Mario Pompili

Sassari. Non sono bastate volontà e determinazione alle ragazze della Torres per riuscire a bloccare la corsa del Brescia campione d’Italia in carica. Pur nella consapevolezza che in questa fase il Brescia abbia certamente qualcosa in più sotto l’aspetto dell’organico e dell’affiatamento, il 2-3 maturato sabato scorso a Tergu ha lasciato un pochino di amaro in bocca, perchè le rossoblu non hanno demeritato, lottando alla pari per larghi tratti e mettendo paura alle leonesse. Rammarico anche per come sono maturate le tre reti subite, tutte nate da palle inattive. Un aspetto questo, sul quale Mario Pompili, confermato sino al termine della stagione con la new entry Luisa Marchio nel ruolo di vice, dovranno lavorare. Difetti da limare dunque, nuova impronta da dare al gioco, ma certamente ottimi presupposti per impostare un lavoro di crescita progressiva. Pompili, già in passato era stato ad un passo dal guidare la squadra, la vecchia dirigenza aveva infatti pensato a lui qualche tempo fa, ma l’operazione non si era concretizzata. Ora, con una squadra in ricostruzione che non ha, tra virgolette, obblighi di vittorie, Pompili, complici le dimissioni a sorpresa di Silvetti, ha accettato la sfida. Con lui ha voluto una grande ex giocatrice della Torres e della nazionale, Luisa Marchio che negli ultimi anni si è formata come tecnico nel settore giovanile del Latte Dolce e che avrà un ruolo importante quanto delicato che, oltre al lavoro sul campo, prevede un filo direttissimo con lo spogliatoio. L’esperienza il carisma e il rispetto di cui gode Marchio, rappresentano comunque una garanzia e la scelta sulla carta è sicuramente azzeccata.

A margine dell’impegno sportivo col Brescia il presidente della Torres, Domenico Capitani, ha voluto fare i suoi auguri al nuovo tecnico e alle ragazze rossoblu: < Ho parlato con il gruppo personalmente prima e dopo la gara di Champions League con il Francoforte. Ho detto loro che questa società crede moltissimo nel lavoro e nella professionalità che hanno sempre dimostrato. Hanno tenuto alta la bandiera della Torres, nonostante si scontrassero con una delle squadre più forti a livello europeo, e posso solo complimentarmi per la determinazione messa in campo. Anche la prestazione col Brescia, nonostante la sconfitta, sottolinea quanta volontà e forza ci siano in questo gruppo che, in un momento delicatissimo della stagione, ha dovuto affrontare l’addio in corso d’opera dell’allenatore Silvetti . Confermiamo ufficialmente mister Mario Pompili alla guida tecnica, con la collaborazione di una ex calciatrice, Luisa Marchio, e siamo certi che saprà portare avanti nel migliore dei modi il progetto che tutti insieme vogliamo far crescere.  A tutto lo staff vanno i miei migliori auguri di un proficuo lavoro >.

Aldo Gallizzi

 

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Vedi anche

Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: