EvidenzaSport

Tennistavolo Sassari, una vittoria dedicata ad Angelo Vitiello

La A2 maschile batte Prato 4-0. Ganiyu Ashimiyu lascia a Edoardo Raccanello appena sette punti totali nei primi due set

Ganiyu Ashimiyu (foto di Maurizio Scanu)

Sassari. Il tris è clamoroso nelle proporzioni: 4-0 alla vicecapolista Prato che ora è distante solo un punto, ma la squadra sassarese ha il vantaggio negli scontri diretti visto che all’andata era finita in pareggio. Il successo conquistato sul campo della Scuola Media n°2 ha poi un sapore particolare, perché il tennistavolo Sassari lo ha dedicato ad Angelo Vitiello, ex presidente della plurititolata Anmic di basket in carrozzina (anche una Coppa dei Campioni) scomparso qualche giorno fa. Come spiega il coach Mario Santona: «Angelo Vitiello è stato un propulsore per tante discipline sportive. Nella nostra società ci ha aiutato a costruire tutto il settore paralimpico del tennistavolo, una perdita enorme per tutto lo sport sardo, non solo sassarese. Ci tenevamo in particolar modo a vincere questa partita proprio per dedicargli la vittoria».

La gara ha visto da subito il dominio sassarese, con Ganiyu Ashimiyu che ha lasciato a Edoardo Raccanello appena 7 punti totali nei primi due set, grazie a un gioco tanto rapido quanto preciso. Il terzo set lo ha vinto 11-8.

Più equilibrato, almeno inizialmente, il confronto tra Adrian Morato e Nicola Bemi: 11-9 il punteggio del primo set. Poi lo spagnolo del Tennistavolo Sassari ha preso le misure all’avversario e ha vinto faticando meno secondo e terzo set.

Sulla carta era il duello più equilibrato, visto che Lorenzo Ragni proponeva un bilancio di 14/18, però Marco Poma ha confermato la sua crescita (anche mentale) e non ha lasciato alcun set al pongista della formazione toscana.

Il quarto e decisivo punto lo ha conquistato Morato contro Raccanello: vittoria dello spagnolo nel primo set, successo ospite nel secondo e poi Morato ha chiuso il confronto.

La formazione sassarese è imbattuta nel 2022: ha superato Stella del Sud Napoli, Torre del Greco e Prato. Nel prossimo fine settimana la A2 maschile osserva un turno di riposo.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: