AttualitàEvidenzaSport

Tennistavolo Sassari, tre titoli sardi

Li hanno conquistati Marco Poma (singolo e doppio misto) e Manuela Casu (doppio femminile)

Sassari. Tre titoli e e un argento per gli atleti del Tennistavolo Sassari ai Campionati Regionali Assoluti che si sono disputati a Cagliari questo fine settimana.

Nell’individuale oro per Marco Poma che ha vinto agevolmente il girone 2 infliggendo un secco 3-0 Giorgio Onnis (Guspini), Maurizio Piano (Capoterra) e Dzintars Lai (Marcozzi). Nella fase a eliminazione diretta l’atleta del Tennistavolo Sassari ha sconfitto sempre per 3-0 Marco Saiu (Decimomannu) e Riccardo Lisci (Muraverese) guadagnandosi la finale con Maxim Kuznetsov.

Bellissima la finale contro l’alfiere della Marcozzi. Primo set per Marco Poma vinto 11-7, nel secondo il ritorno di Kuznetsov che si è imposto 11-8. Tutto facile per Poma nel terzo set, dove ha concesso appena 4 punti all’avversario, e nel quarto set si è portato in vantaggio 8-6 ma il pongista della Marcozzi ha ribaltato con 4 punti consecutivi. Due belle risposte e due colpi efficaci hanno permesso a Marco Poma di vincere 13-11 e conquistare il titolo sardo.

Nel doppio misto Marco Poma ha concesso il bis in coppia con Ana Brzan del Norbello che in semifinale hanno sconfitto Fabiano Peddis (Guspini) e la compagna di squadra Manuela Casu (Sassari) per 3 set a 1, imponendosi nettamente poi in finale sul duo Riccardo Lisci (Muraverese)-Martina Mura (Norbello), al quale hanno lasciato appena 12 punti complessivi in tre set.

L’atleta del Tennistavolo Sassari Manuela Casu si è rifatta nel doppio femminile dove ha giocato insieme ad Ana Brzan del Norbello. Prima il successo sul duo formato da Sara Floris-Elisa Aramu con un secco 3-0, poi quello con identico punteggio in finale su Letizia Pusceddu-Elisa Floris dove solo nel terzo set c’è stata battaglia, 13-11.

L’argento lo ha ottenuto sempre Marco Poma, nel doppio maschile, dove in coppia con Marcello Porcu (Muraverese) ha superato nei turni eliminatori le coppie Zemgus Lai-Mattia La Gaetana per 3-1 e Riccardo Dessì-Riccardo Lisci sempre per 3-1 ma nella finale ha dovuto cedere 3-0 al duo della Marcozzi formato da Maxim Kuznetsov e Stefano Curcio.

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: