EvidenzaSport

Tennistavolo Sassari, Scanu e i due Sanna agli italiani individuali paralimpici

Il club sassarese prende parte anche ai campionati Veterani e agli Italiani femminili

Sassari. Giornate intense per il Tennistavolo Sassari impegnato su ben quattro fronti diversi. Da venerdì a domenica la palestra comunale di Cadelbosco di Sopra (Reggio Emilia) ospita i Campionati Italiani Paralimpici, a porte chiuse e nel rispetto delle norme previste per la tutela sanitaria e la prevenzione del contagio da Covid-19.

Ben tre i giocatori della società sassarese che prendono parte ai singolari maschili: Maurizio Scanu in classe 3, Lorenzo Sanna in classe 6 e Giovanni Battista Sanna in classe 8. Tutti e tre hanno disputato in questa stagione il campionato di A2.

Tra venerdì e domenica il Comitato Regionale Fitet Sardegna parteciperà alla edizione numero 29 del Trofeo Transalpino, riservato alle giovani promesse femminili e maschili under 12, ospitato presso il Villaggio Bella Italia di Lignano Sabbiadoro. Tra i convocati sardi c’è anche Nicola Cilloco, del Tennistavolo Sassari che sarà seguito in panchina dal muraverese Andrea Piras.

Da lunedì invece fari puntati su Riccione dove si svolgono i Campionati Italiani Individuali Veterani. Negli Over 40 sarà Tonino Pinna a rappresentare il Tennistavolo Sassari.

E sempre a Riccione, ma giovedì 27 il via i Campionati Italiani Individuali di 5^ categoria Femminili dove giocheranno Laura Pinna ed Elena Musio seguite dal tecnico Olawale come avvenuto nel campionato di serie B.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: