Sardegna

Studenti disabili, dalla Regione 120 mila euro per la Provincia di Sassari

Ripartiti con carattere d’urgenza gli interventi risolutivi della questione riguardante i servizi e il trasporto. L’assessore Claudia Firino: «Avevo assicurato che il servizio non si sarebbe interrotto»

 

Firino
L’assessora Claudia Firino

Cagliari. Ripartizione con carattere d’urgenza per gli interventi risolutivi dell’annosa questione riguardante i servizi e il trasporto degli studenti disabili. «Avevo assicurato che il servizio non si sarebbe interrotto e nessuno studente con difficoltà sarebbe stato costretto a perdere la scuola. Siamo intervenuti con due diverse delibere, per assicurare il servizio in tutte le province per tutto l’anno scolastico». Con una disponibilità finanziaria di 6 milioni di euro, la Giunta regionale ha infatti dato corso all’attuazione delle soluzioni individuate con l’approvazione della Legge Finanziaria e con successiva Legge n. 7 del 2015, che ha esteso dal 50 al 75% l’autorizzazione a spendere per l’anno in corso sulle risorse del prossimo bilancio. Su proposta dell’assessore Claudia Firino, è stato introdotto un sistema di segnalazione da parte degli Enti Locali delle difficoltà riscontrate durante l’anno per il supporto organizzativo del servizio di istruzione. Le segnalazioni andranno inoltrate entro il prossimo 20 aprile. Inoltre, con una seconda deliberazione, la Giunta ha stanziato in via straordinaria ed aggiuntiva 120 mila euro per assicurare la prosecuzione del servizio in provincia di Sassari.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: