EvidenzaSpettacoli

Stintino Jazz&Classica, a luglio tornano le Masterclass

Il corso di Canto lirico affidato al mezzosoprano Cristina Melis. Due seminari Jazz con Bruno Tommaso e Roberto Spadoni

Il maestro Bruno Tommaso e i suoi allievi a Stintino nel 2017

Stintino. Due corsi di Jazz, uno di Canto lirico e tanti concerti su uno scenario unico al mondo, il Golfo dell’Asinara. Con questi ingredienti torna per la nona edizione Stintino Jazz&Classica, la rassegna di musica organizzata dall’Associazione Culturale Musicale e Teatrale LABohème. Dal 4 al 15 luglio nel borgo dei pescatori ripartono i seminari, forzatamente interrotti l’anno scorso per la pandemia, insieme agli eventi live aperti a tutti. 

StintinOpera, la masterclass di Canto lirico, torna per il quarto anno dal 4 al 10 luglio con una grande artista: il mezzosoprano cagliaritano Cristina Melis, che a una brillante carriera nei teatri di tutto il mondo affianca una fortunata attività formativa. Per la prima volta sarà dedicata al Canto un’intera settimana di lezioni, un record per i seminari di Stintino, che quest’anno vedono la partecipazione del pianista Pasquale Cardenia.

Dal 10 al 15 luglio alla lirica cederà il passo il Jazz, con due corsi distinti e il ritorno di Bruno Tommaso, vera icona della musica italiana e presente a Stintino sin dalla prima edizione. Con lui Roberto Spadoni, compositore, docente a Benevento e Siena, già responsabile dei corsi stintinesi dal 2018 al 2020.

Al tradizionale seminario di Jazz Big Band (10-12 luglio) si affiancherà quest’anno un corso di Composizione e arrangiamento Jazz: cinque giorni di lavoro in una “bottega artigiana” in cui proporre dei propri lavori già scritti ed elaborarne di nuovi con la supervisione dei docenti, con obiettivi diversificati e fondamentali per orientarsi nel campo della creazione musicale che può arricchire gli iscritti di contenuti di alto profilo, indicando possibili approfondimenti, competenze e direzioni nella costruzione di un percorso musicale creativo e personalizzato.

Le iscrizioni sono aperte fino al 23 giugno. I corsi sono rivolti sia a musicisti già diplomati che a studenti di musica. Per iscriversi è necessario compilare il modulo di adesione al corso scelto nella sezione dedicata scaricabile dal sito www.stintinojazz.com.

Ma Stintino Jazz&Classica non è soltanto masterclass: in tutti i giorni della rassegna si terranno ben dieci eventi e concerti in collaborazione con il Comune di Stintino e la Fondazione di Sardegna, dalle riduzioni di opere liriche ai live jazz, dai recital al canto corale tra il Museo della Tonnara, la chiesa del paese e il porto vecchio.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: