EvidenzaSassari

A Sassari oltre 5 milioni per le strade

La Giunta comunale ha approvato i progetti definitivi per le manutenzioni straordinarie. Dalla Regione arrivano quasi due milioni di euro per la Buddi Buddi

 

StradeMarciapiediSassari. Manutenzione straordinaria, adeguamento e messa in sicurezza delle strade e marciapiedi questi i contenuti delle deliberazioni approvate dalla Giunta comunale di Sassari che, riunita a Palazzo Ducale, ha varato i progetti definitivi degli interventi che potranno essere realizzati con il mutuo per le strade. Lavori per oltre 5 milioni di euro ai quali si aggiungono quelli che potranno essere realizzati per completare il tratto della Buddi Buddi di competenza del Comune, che per questo intervento ha a disposizione circa 1,9 milioni di euro che la Regione Sardegna di recente, attraverso il fondo di sviluppo e coesione, ha destinato a Sassari per il miglioramento della rete e dei servizi di mobilità stradale.

Nell’ambito del piano per il mutuo destinato alle manutenzioni straordinarie, la Giunta comunale ha approvato cinque progetti definitivi che interesseranno quasi un’ottantina di strade della città. Una mappa degli interventi che è stata individuata sulla base delle criticità rilevate nella viabilità. Tutti gli interventi sono stati inseriti nella programmazione triennale 2017-2019 delle opere pubbliche. Si tratta di una progettazione nutrita, resa possibile dal mutuo di 7 milioni con la Cassa depositi e prestiti che dà il via alla programmazione di interventi che vedranno Sassari al centro di lavori di bitumatura, rifacimento strade e messa in sicurezza dei marciapiedi, quindi della segnaletica orizzontale e verticale. Nelle prossime sedute saranno presentati gli altri progetti compresi nel piano del mutuo che riguardano le borgate e le periferie.

Il primo progetto, del valore di quasi 1,7 milioni di euro, prevede interventi di manutenzione straordinaria sia sulla viabilità carrabile che sulla viabilità pedonale, suddivisi in otto comparti. Qui i lavori interesseranno 34 strade, tra queste viale Italia, via Monte Grappa, via dei Mille, via Budapest, via Londra, via Cavour, via Rockefeller e via Venezia e viale Umberto.

Il secondo progetto approvato, da 957.023,61 euro, prevede interventi su vie che rappresentano importanti arterie della città quali via Poligono, corso Giovanni Pascoli, via Principessa Iolanda angolo viale Trieste, via Antonio Pigliaru, via Don Sturzo.

La Giunta quindi ha dato il via libera al progetto definitivo da 676.869,16 euro che prevede interventi di manutenzione straordinaria in 16 strade cittadine, tra le quali via Carbonazzi, via Milano, via Predda Niedda, viale Dante e viale Porto Torres.

Il quarto progetto, da 950 mila euro, prevede interventi di manutenzione straordinaria sia sulla viabilità stradale che pedonale, con la realizzazione di un percorso ciclo pedonale che dalla rotatoria di via Ugo la Malfa porta all’ingresso di Scala di Giocca. Questo tratto si collegherà con il tratto di pista ciclabile presente in via Vardabasso. Sono previsti, poi, lavori per la realizzazione delle sotto infrastrutture stradali.

Il quinto progetto definitivo consentirà di intervenire su 14 strade e tra queste: via De Gasperi, viale Mameli, viale San Francesco e viale Sant’Orsola. In questo caso i lavori avranno un costo di poco inferiore a un milione di euro.

A questi lavori si aggiungono quelli che potranno essere avviati grazie al finanziamento che la Regione ha messo a disposizione dal 7 marzo scorso. Risorse per 1,9 milioni di euro destinati alla mobilità stradale.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: