canale12EvidenzaSassari

A Sassari mercato immobiliare in crescita

Dopo anni di stagnazione riprendono il segno nettamente positivo quotazioni e compravendite. L’analisi del Gruppo Tecnocasa. Bene anche il settore del credito. Il servizio di Canale 12

 

 

tecnocasa2016Sassari. Dati positivi per il mercato immobiliare a Sassari. Crisi definitivamente superata? È ancora presto per dirlo. Ma senza dubbio, dopo un periodo di stagnazione, adesso quotazioni e compravendite segnano un deciso miglioramento. È quanto emerge dalla ricerca condotta in città da Tecnocasa e illustrata agli operatori del settore nella mattina di mercoledì nella sala conferenze dell’hotel Leonardo da Vinci di Sassari da Andrea Nicotra, consulente di rete e dello sviluppo dell’area di Sassari, e Franco Gentilini, responsabile d’area Kiron partner. Era presente anche l’assessore comunale all’Urbanistica Gianni Carbini, accompagnato dal dirigente del settore dell’Amministrazione comunale Claudio Castagna.

Nel primo semestre 2016 le quotazioni delle abitazioni di Sassari sono aumentate del 2%. Il rialzo è trainato dall’andamento del Centro Storico e delle zone di Porcellana e Sacro Cuore: tutte le altre zone, infatti, sono sostanzialmente stabili eccetto un lieve calo in zona Cuore Immacolato (+5,3%). Il mercato è dinamico, le richieste sono in aumento, le tempistiche medie di compravendita in leggero calo e si effettua un maggior numero di compravendite. A comprare casa ci sono sia giovani coppie, che spesso usufruiscono delle agevolazioni previste dai mutui regionali, sia investitori, attratti dalla presenza dell’Università. Questi ultimi si concentrano soprattutto nel Centro Storico e nelle zone di San Giuseppe, Monserrato e Porcellana. Pochi sono i nuovi interventi sul territorio: continua l’espansione di Serra Secca grazie al “Piano di Zona” e si segnala l’inizio dei lavori di realizzazione della nuova pista ciclabile che collegherà tutte le facoltà universitarie e che potrebbe rendere Monserrato e Porcellana attrattive in futuro

L’analisi della domanda vede una maggiore concentrazione delle richieste sul trilocale (48,8%), seguita dal quadrilocale (23,4%). I potenziali clienti esprimono budget compresi fino a 119 mila € nel 53% dei casi e tra 120 e 169 mila € nel 33,2%. L’andamento dei canoni di locazione vede un rialzo del 4% sui bilocali e dell’1,6% sui trilocali. Interessante la domanda di locazione da parte di studenti, anche stranieri, e di lavoratori trasfertisti.

Aumenta il numero di compravendite a Sassari nei primi sei mesi del 2016: in città sono state registrate 528 transazioni, in aumento del 29,7% rispetto all’anno scorso. L’obiettivo, piuttosto realistico, è arrivare a quota mille entro l’anno. In provincia le compravendite nei primi sei mesi sono state invece 1.700 (+35,2%).

Nel Centro Storico si evidenzia un mercato dinamico caratterizzato da una domanda prettamente ad uso investimento che si concentra su appartamenti di piccolo taglio. Gli investitori, infatti, mettono a reddito 25-35 mila € per monolocali o bilocali da concedere in locazione e ottenere una rendita annua lorda compresa tra il 9% e il 12%. A cercare casa in affitto sono soprattutto studenti universitari provenienti anche da altre città sarde e dal Continente, che preferiscono gli appartamenti alle stanze in condivisione: i monolocali costano 250 € al mese, i trilocali 320 € e si stipulano prevalentemente contratti di natura transitoria per una durata di 12 mesi.Appartamenti di grandi dimensioni o inseriti in contesti di pregio si possono acquistare nelle zone di piazza Italia, piazza Castello, Mercato Civico e nella parte alta di corso Vittorio Emanuele, dove una soluzione di 150-200 mq in buone condizioni e inserita in un palazzo del ‘700 costa tra 160 e 190 mila €. Importante anche la zona che si sviluppa nei dintorni dell’Università, dove ci sono palazzine di tipologia medio-grande e casette indipendenti: un appartamento di 220 mq in palazzine dei primi anni del ‘900 costa circa 500-700 € al mq, mentre un bilocale di 40 mq inserito in un palazzo del ’600 e completamente ristrutturatosi valuta 1100-1300 € al mq.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: