EvidenzaSport

Salto ostacoli, venerdì parte la V Tappa del Trofeo dei Nuraghi

Ben 200 iscritti alla tre giorni del Concorso A1* che si disputa all’Ippopark di Golfo Aranci

Golfo Aranci. Tutto pronto per la tre giorni di salto ostacoli che impegnerà da venerdì 6 a domenica 8 agosto ben 200 binomi con il Concorso A1* valido come V Tappa del Trofeo dei Nuraghi, promosso dall’agenzia regionale Agris e col Progetto Sport voluto dalla Fise. Il via alle ore 9 all’Ippopark, grazie alla organizzazione curata dal Circolo Ippico Palahorse in collaborazione col Comune di Golfo Aranci.

La prima giornata è dedicata quasi esclusivamente alle gare riservate ai pony e ai brevetti junior e senior.

Sabato e domenica le gare qualificanti per i cavalli sardi alla finale che si svolgerà durante il Sardegna Jumping Tour 2021.

Tra i cavalieri iscritti il bi-campione sardo Giovanni Carboni, Gianleonardo Murruzzu, che l’anno scorso vinse la C140 a due manches dopo un incertissimo e spettacolare duello con Andrea Guspini, Piero Pala, cavaliere di casa, Enrico Carcangiu e Antonio Murruzzu. Occhio alle sorprese, anche perché di gare importanti e valide tecnicamente ce ne sono diverse. Sabato ad esempio si disputano la C135 e la C130 a fasi consecutive rispettivamente per i cavalli di 7 anni e oltre e per quelli di 6 anni.

Domenica il Gran Premio C140 a due manches per cavalli di 7 anni e oltre, ma anche la C130 mista per i cavalli di 6 anni.

Show director dell’evento Piera Monti. Direttore del campo gara in sabbia (misure 50×85) è Paola Zoccheddu. Presidente di giuria è Maria Grazia Dessì. Segretario Gavino Uras.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: