Spettacoli

Sabato all’Iti Angioy seminario concerto dedicato a Sa Die de Sa Sardigna

Interverranno Bruno Lombardi, Vincenzo Cossu, Antonio Deiara, Stefano Ruiu e Carlo Manca. La scuola ospita il Laboratorio di Canto e Musicalità della Lingua Sarda

 

 

Manifesto - CopiaSassari. Sabato 30 aprile, a partire dalle 11,30, nell’Aula Magna dell’Iti “G.M. Angioy” di Sassari, l’Insieme Vocale Nova Euphonia in collaborazione con la Regione Sardegna, l’Iti “Angioy”, Assotziu Su Majolu e la Corale Studentesca “Città di Sassari”, nell’ambito del Laboratorio di Canto e Musicalità della Lingua Sarda, presenta un seminario-concerto in occasione della celebrazione di Sa Die De Sa Sardigna 2016. Interverranno: Bruno Lombardi, Vincenzo Cossu, Antonio Deiara, Stefano Ruiu e Carlo Manca. L’ingresso è libero.

Questo il programma.

Introduzione: prof.ssa Maria Giovanna OGGIANO, Saluto del Dirigente Scolastico.

Interventi dei relatori; Stefano RUIU, “Dalla lingua la poesia del canto”; Carlo MANCA, “Nanneddu meu: un’eredità musicale dei moti ottocenteschi di Su Connottu”; Bruno LOMBARDI, “Laboratorio di canto a 4 voci della tradizione Sarda”; Antonio DEIARA, “Procurad’e moderare: un inno matriarcale per le donne e gli uomini della Sardegna”; Vincenzo COSSU, “Conclusioni e saluti finali”.

Interventi musicali: Laboratorio di canto e musicalità della lingua sarda dell’Insieme Vocale Nova Euphonia: – “S’Amorada” (profano di Santu Lussurgiu); – “Gotzos de su Remediu” (sacro di Orosei); direttore: Bruno LOMBARDI. Corale Studentesca “Città di Sassari”: – “Nanneddu meu” (P. MEREU/N. RUBANU/T. PUDDU arr. Vincenzo COSSU); – “Procurad’e Moderare” (F.I. MANNU – Arr. Antonio DEIARA – Elab. Per coro polifonico: Silvio BOSSI).

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: