EvidenzaSassari

Rsa “Matida” di Sassari, prima in Sardegna per la terza dose

Si è conclusa la somministrazione. Tra gli ospiti vaccinati anche Nonna Maria di 95 anni

Sassari. Si è conclusa in queste ore la somministrazione della terza dose ‘booster’ del vaccino anti-Covid presso la Residenza per anziani “Matida” di Sassari, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti” e tuttora covid free. La struttura è in assoluto la prima in Sardegna a essere stata interessata dal previsto richiamo vaccinale. L’équipe del dottor Conti della Assl di Sassari ha somministrato l’antidoto a 38 ospiti su 42. Tra questi anche la signora Maria Antonia Fresu, di 95 anni.

«Siamo davvero soddisfatti per l’avvenuta prosecuzione dell’iter vaccinale», dichiara il direttore Alessandro Mameli. «Tutti i nostri ospiti stanno bene e il loro morale, adesso che l’incubo della pandemia sembra essersi definitivamente allontanato, è tornato alto anche grazie alle diverse attività quotidiane di animazione. La nostra Residenza è da sempre Covid-free e sono ormai parecchi mesi che i nostri ospiti possono incontrare i loro familiari negli spazi esterni oppure in una stanza appositamente adibita, beninteso osservando con scrupolo tutte le necessarie misure di prevenzione».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: