EvidenzaSassari

Rizzu (Sardegna Civica): «Sì all’abbattimento del Turritania»

Il gruppo consiliare del movimento civico ha accolto positivamente la richiesta dei Riformatori di sostenere un’azione collettiva per demolire l’ex hotel

Sassari. Il caso del Turritania continua a raccogliere sostenitori. Fra questi anche il gruppo consiliare e movimento civico Sardegna Civica che ha accolto positivamente la richiesta dei Riformatori di sostenere un’azione collettiva per l’abbattimento dell’ex hotel. «È giunta l’ora – scrive il capogruppo Massimo Rizzu – di lanciare un chiaro e forte segnale affinché si instauri una interlocuzione con la Soprintendenza che metta fine all’annoso problema del Turritania, e la raccolta firme è un ottimo inizio per mobilitare il pensiero collettivo».

Da tanto tempo l’ex albergo è considerato il simbolo più eclatante del degrado, malumori che provengono da tutte le zone della città e non solo dai residenti del centro storico. «Il rilancio del cuore antico di Sassari – prosegue Rizzu – passa anche, e direi soprattutto, dalla riqualificazione dell’intera zona, considerato che la parte bassa del centro accusa “dolori” di ogni genere, compreso quello di immobili fatiscenti e di un passato che sembra segnare pesantemente il futuro. Tutto il gruppo di Sardegna Civica ritiene che avere un fabbricato privo di utilità è un danno all’intera città, quindi appare doveroso intervenire quanto prima».

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: