EvidenzaSassari

Ritornano le Giornate Fai per le scuole

Centinaia di luoghi identitari raccontati su Instagram. Per la Sardegna l’11 marzo il complesso monumentale della chiesa di San Giacomo di Sassari

La Settimana Santa nella chiesa di San Giacomo

Sassari. Da lunedì 8 a sabato 13 marzo torna il grande evento nazionale che il Fai – Fondo Ambiente Italiano da nove anni dedica al mondo della scuola. In quest’anno così difficile per studenti e docenti, date le restrizioni dovute alla pandemia, si rinnova con un’edizione completamente digitale. In occasione delle Giornate Fai per le Scuole gli studenti, formati dai volontari del Fai in collaborazione con i docenti, saranno chiamati ancora una volta a mettersi in gioco in prima persona, per scoprire da protagonisti la ricchezza del patrimonio culturale italiano e raccontarla ai loro pari, ma quest’anno lo faranno in centinaia di visite guidate online, con video in diretta Instagram e in differita sui canali Igtv delle Delegazioni Fai, visibili da tutti anche sul sito www.giornatefaiperlescuole.it.

Per la Sardegna giovedì 11 marzo alle 16 e alle 17 gli apprendisti ciceroni del Liceo Classico Europeo Convitto Nazionale Canopoleno mostreranno il complesso monumentale della chiesa di San Giacomo di Sassari. Il racconto, oltre alla parte descrittiva storico e artistica dell’edificio, si concentrerà sulla storia dell’Arciconfraternita della Orazione e Morte, proprietaria del luogo dal 1568, che si dedicava a opere di misericordia, quali il seppellimento dei condannati a morte. Tuttora esistente e attiva nel sociale è costituita da Cavalieri e Dame e nella “Casa del Rettore” gestisce un consultorio medico polispecialistico gratuito in collaborazione con il Sovrano Militare Ordine di Malta e la Croce Rossa Italiana.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: