EconomiaEvidenza

Ritorna il premio Top of the PID Mirabilia 2021

La nuova edizione punta su progetti innovativi nel settore turistico per una ripartenza dell’economia. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra i PID e l’Associazione Mirabilia Network. Candidature entro il 3 settembre

Genova. Ritorna il premio “Top of the PID Mirabilia” che, con la nuova edizione 2021, punta a premiare le imprese che hanno sviluppato o stanno realizzando progetti di innovazione digitale, prodotti, applicativi o soluzioni tecnologiche per favorire e valorizzazione mete e attrazioni meno conosciute e la ripartenza dell’economia del turismo. C’è tempo sino al 3 settembre per presentare le candidature. L’iniziativa, arrivata alla seconda edizione, è frutto della collaborazione tra i PID (punto impresa digitale) di 17 Camere di Commercio italiane e l’Associazione Mirabilia Network.

COS’È TOP OF THE PID MIRABILIA. Il premio nasce dall’unione fra la rete dei PID e l’Associazione Mirabilia delle Camere di Commercio per premiare le soluzioni più innovative sviluppate da PMI italiane per far ripartire il turismo. L’iniziativa è aperta alle imprese iscritte alle 17 Camere di Commercio che rientrano nella Rete Mirabilia. 

L’edizione 2020 si è appena conclusa proprio un mese fa e ha permesso di premiare tre imprese. Al primo posto un’azienda di Bari, la Nextome che, con un progetto omonimo, ha puntato a gestire al meglio gli spazi, il distanziamento e la pulizia dei luoghi al chiuso. Al secondo posto la TNN Srls, una Pmi genovese che ha creato l’App Spiaggiati, per monitorare l’affluenza nelle spiagge libere e la disponibilità dei parcheggi limitrofi dei comuni aderenti. Quindi al terzo posto l’Azienda agricola Goretti, storica azienda produttrice di vino alle porte di Perugia, che con il progetto Smart tasting si è concentrata sullo sviluppo di degustazioni agili prenotabili dell’ecommerce, con possibilità di visite virtuali nelle vigne.

IL NETWORK. Il premio si inserisce all’interno di #pid4mirabilia, il progetto di collaborazione tra l’Associazione Mirabilia Network – che mette assieme 17 Camere di Commercio che hanno sul proprio territorio almeno un sito UNESCO – e i Pid (Punto impresa digitale), primo presidio di informazione e orientamento territoriale per le Pmi sul fronte della trasformazione digitale. Sull’intero territorio nazionale sono state coinvolte le Camere di Commercio di Bari, Basilicata, Benevento, Caserta, Chieti-Pescara, Genova, Messina, Molise, Pavia, Riviere di Liguria, Sassari, Sud Est Sicilia, Treviso-Belluno, Pordenone-Udine, Umbria,  Verona e Venezia Giulia.

I PREMI. Anche questa edizione prevede come primo premio un assegno del valore di euro 3.000. Come secondo premio è previsto un soggiorno di una settimana per 2 persone in uno dei territori Mirabilia. Infine, come terzo premio verrà assegnato un soggiorno di un weekend per 2 persone in uno dei territori Mirabilia.

LE INFO. Tutte le informazioni, regolamento, modalità di partecipazione e di presentazione delle domande possono essere consultate sul sito di Punto impresa digitale all’indirizzo https://www.puntoimpresadigitale.camcom.it/. Novità anche sui canali social, su Facebook @MirabiliaNetwork e su Instagram @mirabilia_network.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: