EvidenzaPolitica

Questo pomeriggio si riunisce il Consiglio comunale

Tra i punti dell’ordine del giorno la mozione di Ginesu (Lega) sul ripristino degli stemmi della città e l’interrogazione del gruppo del Pd sulla Casa della Divina Provvidenza

Sassari. Il Consiglio comunale è convocato per questo pomeriggio (martedì 14 luglio) alle 15.30, nella “Sala Langiu” del Comando di Polizia municipale di Sassari, per trattare i seguenti argomenti all’ordine del giorno: designazione di un consigliere comunale quale componente della Commissione sull’area sosta nomadi; ratifica variazioni di bilancio approvate in via d’urgenza ai sensi dell’articolo 175, comma 4, del D. Lgs. 267/2000 e ss.mm. e ii. – Allegati 2020/53 – 62 – 71; mozione del consigliere Ginesu su “Ridare visibiltà agli stemmi della Città, e dar loro il vero senso storico e identitario di Sassari – Proposta di ripristino e creazione di stemmi da porre su edifici comunali e ingressi della città”; mozione del consigliere Rizzu e più su “Delibera di declassamento di un tratto della S.P. 81 con conseguente cessione dalla Provincia al Comune di Sorso della proprietà”; ordine del giorno del consigliere Daniele Deiana su “Riapertura dei centri commerciali”; interpellanza del consigliere Panu su “App Municip.io”; interpellanza del consigliere Panu su “Progetti pubblica utilità”; interrogazione della consigliera Fundoni e dei consiglieri Masala, Pinna e Mascia su “Richiesta delucidazioni su Casa Divina Provvidenza”; interpellanza del consigliere Palopoli su “Fondo stradale di via Roma danneggiato”; interpellanza dei consiglieri Brianda e Dettori su “Educatrici dei nidi privati: loro richiesta di intervento”; interpellanza del consigliere Palopoli su “Funzionalità veicolare e pedonale generata attraverso la realizzazione a Predda Niedda, fronte Sidernet, della nuova rotatoria”.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: