CronacaEvidenza

Punta sull’ascolto: artisti, scrittori e sportivi, un’asta solidale per sostenere Voce Amica Sassari

Sono comprese le videochiamate con grandi personaggi della Sardegna. L’emergenza Covid-19 ha determinato un forte aumento delle richieste di aiuto

Sassari. Voce Amica Sassari odv, uno dei 20 Centri territoriali di Telefono Amico Italia, durante questo periodo di emergenza sanitaria ha registrato un verticale aumento di telefonate e messaggi ai suoi tre servizi di ascolto: chiamate vocali attraverso il numero unico 02 2327 2327, chat attraverso il numero WhatsApp 345 0361628 e mail attraverso la compilazione di un form anonimo sul sito www.telefonoamico.it.

Per fronteggiare questa importante crescita del bisogno di aiuto e potenziare le proprie attività ha lanciato una speciale asta solidale su Charity Stars, “Punta sull’ascolto”, che ha visto l’adesione di celebri cantanti, artisti, scrittori, sportivi, giornalisti e stilisti tra le maggiori personalità della Sardegna.

Ancora una volta il popolo sardo dimostra la sua generosità con un aiuto concreto anche nei momenti più delicati. Tutti i contributi messi all’asta, infatti, provengono da chi, in una qualche maniera, ha origini sarde e porta da tempo la nostra isola in giro per l’Italia e per il mondo. Voce Amica Sassari, unico centro regionale del Telefono Amico Italia, ha così accolto i tanti messaggi di solidarietà in un grande “insieme ce la faremo” trasformandolo nella più ampia raccolta fondi di sardi per i sardi.

Tra le esperienze all’asta sono diverse le videochiamate: Il capitano della Dinamo Basket Sassari Jack Devecchi, il grande campione del calcio Gianfranco Zola, Baz con Rossella Brescia e Ciccio di RDS, l’attore Jacopo Cullin, il gruppo comico LaPola chiameranno chi si aggiudicherà con la migliore offerta l’opportunità di parlare con loro per una mezz’ora. Tra i tanti i comici che hanno donato i loro contributi anche Nicola Virdis e Pino e gli Anticorpi che effettueranno invece un video fatto su misura per il vincitore.

Tra gli artisti che hanno aderito all’iniziativa anche il celebre scrittore Flavio Soriga, che ha messo a disposizione le sue particolarissime casette in ceramica, il critico gastronomico Giovanni Fancello con una speciale consulenza per una cena tipica sarda e il suo volume Durches e l’affermato stilista Antonio Marras che contribuisce con due sue preziose creazioni in seta.

Vicini a Voce Amica Sassari anche Paolo Fresu che ha offerto un ingresso e backstage al Time in Jazz, Marco Spissu, play della Dinamo Basket Sassari, e Gianfranco Zola, con le loro maglie autografate, come pure i calciatori della Torres Sassari che oltre alla maglia e al pallone autografati donano la possibilità di fare dei palleggi con il calciatore che si preferisce.

Francesco Renga mette in palio il suo vinile a tiratura limitata “l’altra metà” con autografo e dedica, i Tazenda un video messaggio personalizzato e il loro ultimo CD, un messaggio anche da parte dei Bertas che abbineranno un loro CD.

Grande partecipazione di Piero Marras che si mette a disposizione per un intrattenimento con i suoi brani, mettendo all’asta anche il suo cofanetto “Storie liberate” e una bottiglia del vino delle cantine Delogu a lui dedicato e del grande tenore internazionale Francesco Demuro che offre un aperitivo e una videochiamata.

Per partecipare all’asta solidale, attiva sino al 23 aprile: http://charitystars.com/puntasullascolto

«L’emergenza Covid-19 ha determinato un forte aumento delle richieste di aiuto: dall’inizio di marzo ad oggi oltre 100mila, il 71% in più rispetto allo scorso anno», spiega la presidente di Voce Amica Sassari Franca Falchi. La maggior parte delle chiamate al numero unico sono arrivate da uomini (61%) con età compresa tra i 36 e i 65 anni (71%), mentre il servizio di ascolto WhatsApp è stato utilizzato prevalentemente da donne (63%) con età compresa tra i 19 e i 35 anni (53%).

«Per fronteggiare questo difficile momento – aggiunge – i nostri volontari non hanno mai interrotto il servizio di ascolto, riorganizzandosi e adeguandosi sia alle normative che alla tecnologia e alla formazione a distanza per poter offrire un ascolto adeguato e potenziarlo secondo le richieste, sempre in totale sicurezza. Abbiamo aderito al servizio di ascolto WhatsApp che da giugno è stato esteso a livello nazionale, abbiamo attivato il nuovo numero unico 02 2327 2327, che consente a tutti gli utenti con piani tariffari che includono minuti illimitati di eliminare anche i costi vivi della chiamata. Per restare accanto a tutte le persone che hanno bisogno del nostro aiuto, per noi è fondamentale poter contare sulla solidarietà, siamo quindi infinitamente grati a tutti gli artisti che ci hanno supportato per questa asta solidale e a tutti coloro che vorranno partecipare con le loro offerte», conclude la presidente di Voce Amica Sassari.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: