EventiEvidenza

Prosegue il Festival delle Bellezze

Oggi, sabato 20 luglio, alle 19.30, Franca Masu e Fausto Beccalossi faranno tappa al sito prenuragico di Monte Baranta di Olmedo

Franca Masu e Fausto Beccalossi

Sassari. Oggi, sabato 20 luglio, alle 19,30, il Festival delle Bellezze del Nova Euphonia, con la direzione artistica del maestro Vincenzo Cossu, farà tappa nel sito prenuragico di Monte Baranta. Ad aprire la serata, condotta dalla giornalista Luciana Satta, saranno l’Insieme Vocale Nova Euphonia e la Scuola Civica di Musica del Logudoro-Meilogu. La musica sarà la grande protagonista della quarta giornata del Festival, che proseguirà con “Serenades”, forte viaggio emozionale, ricco di pathos, che mette in risalto il perfetto connubio tra la voce di Franca Masu e il fisarmonicista Fausto Beccalossi. Un percorso musicale profondo, incentrato su un elemento naturale vitale per la cantante algherese: il mare.

Intanto, dopo il successo della serata di giovedì al chiostro di Santa Maria di Betlem di Sassari, per la seconda giornata del Festival delle Bellezze ieri sera il teatro all’aperto di Su Campusantu ‘Ezzu, a Cargeghe, ha accolto il pubblico con l’estemporanea di Isa Falconi. Protagonisti della terza serata, all’insegna dell’arte, del teatro, della poesia e della musica sono stati il grande attore Matteo Gazzolo, accompagnato dal sax di Francesco Scognamillo, in “Vaghe stelle – letture poetiche nel teatro sonoro”. A seguire, la Corale Studentesca Città di Sassari, diretta dal direttore artistico del Festival Vincenzo Cossu.

Il Festival delle Bellezze dell’Insieme Vocale Nova Euphonia, nato come un’idea del direttore artistico del Festival, il maestro Vincenzo Cossu, si è trasformato in una rete di collaborazioni fra l’ente organizzatore, l’Associazione Culturale-Musicale Insieme Vocale Nova Euphonia, e alcune delle realtà più dinamiche del panorama culturale isolano: i Comuni di Sassari, Olmedo e Torralba, ai quali si sono aggiunti quest’anno i Comuni di Cheremule e di Cargeghe; la Soprintendenza delle province di Sassari e Nuoro; la Scuola Civica di Musica Meilogu; la Fersaco; la Comunità Mondo X Sardegna; Comunità La Crucca; la Cooperativa La Pintadera; Amnesty International; Emergency; Armr (Associazione regionale Malattie rare) – Delegazione Sardegna. Ma il Festival delle Bellezze è, soprattutto, il desiderio di valorizzare luoghi unici della nostra Isola: la Necropoli di Museddu, a Cheremule, il Chiostro della Chiesa di Santa Maria di Betlem di Sassari, Su Campusantu ʼEzzu, a Cargeghe, il sito prenuragico di Monte Baranta, il nuraghe Santu Antine, il Museo della Valle dei Nuraghi del Logudoro-Meilogu, il Caffè-Cinema di Torralba.

Vincenzo Cossu, direttore artistico del Festival delle Bellezze, è scrittore e musicista. Ha all’attivo oltre 80 concerti come cantante lirico e in questa veste ha conseguito riconoscimenti in vari concorsi internazionali. Direttore dell’Insieme Vocale Nova Euphonia e della Corale Studentesca Città di Sassari, come direttore di coro ha tenuto oltre 350 concerti in Sardegna, Italia e all’estero e ha conseguito 14 riconoscimenti in sette diversi concorsi nazionali e internazionali. È stato finalista e vincitore di numerosi premi nazionali e internazionali di poesia: Procida, Nosside, Città di Sassari, Salvatore Quasimodo. Attualmente è finalista al concorso internazionale il Federiciano. Questo premio ha avuto nel corso degli anni fra i presidenti di giuria tra gli altri Alessandro Quasimodo e Mogol.

Come poeta ha pubblicato tre raccolte e una silloge. Le sue poesie sono state inserite nelle raccolte dei premi internazionali città di Sassari, Nosside, il Molinello, Salvatore Quasimodo.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: