EvidenzaSassari

Propaganda elettorale, nell’agro gli spazi per le affissioni sono pochi

Non sono presenti in tutte le borgate comprese nel territorio comunale sassarese. Si vota anche per la nuova municipalità della Nurra

Sassari. Gli spazi per le affissioni dei manifesti e delle locandine elettorali hanno il sapore della politica di una volta, fatta soprattutto di rispetto e confronto civile. Ma ancora oggi possono costituire occasione di conoscenza delle proposte politiche e dei candidati, in particolare per le elezioni locali. E anche a Sassari sono state individuate aree nelle quali il Comune ha messo a disposizione appositi spazi. Come ha stabilito la Giunta comunale lo scorso 14 maggio sono 25 in tutto i punti dislocati nel territorio comunale (la legge ne consente fino a 50 per i comuni con popolazione compresa tra 100 mila e 500 mila abitanti). I cittadini dell’agro però hanno a disposizione appena otto aree, in altrettante borgate, da La Landrigga a Caniga, da Bancali a La Corte, da Palmadula a La Pedraia. Ecco perché alcuni residenti segnalano che gli spazi individuati escludono parecchie altre frazioni, tra l’altro in una tornata elettorale che comprende anche il voto per la nuova municipalità della Nurra.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: