CulturaEvidenza

Promo Autunno 2018, la bellezza sarda rappresenterà il territorio

Importanti novità per la terza edizione della Fiera del Nord Sardegna, che dal 12 al 14 ottobre ritorna nella Promocamera di Sassari. L’organizzazione è della Pubblicover Designer

PromoAutunnoPres2018Sassari. Dopo il grande successo del 2017, che ha eclissato il già straordinario risultato del 2016, dal 12 al 14 ottobre “Promo Autunno” ritorna negli spazi di Promocamera con la volontà di crescere, sorprendere e salire ancora una volta di livello. La Fiera del Nord Sardegna ha l’obiettivo di rilanciare il territorio, la sua bellezza e la sua identità, proiettando verso il futuro un’isola antica che ha tanto da dire.

Saranno tre giorni a contatto con le migliori realtà imprenditoriali non solo dell’isola, per un appuntamento imperdibile che vuol essere molto più di una fiera: una vetrina impareggiabile per le attività commerciali e artigianali, per i servizi di intermediazione e il settore industriale, punto d’incontro tra l’offerta specializzata di produttori e importatori da un lato e la domanda di intermediari, distributori, rivenditori e acquirenti dall’altro.

Promo Autunno infatti è ormai il polo principale di riferimento per il business in Sardegna, un forte catalizzatore di interesse dove stringere accordi commerciali e far conoscere la propria attività e i suoi prodotti. Al momento hanno già aderito diverse importanti aziende provenienti dalla Penisola e arrivano contatti persino da Montecarlo.

Ideatore e patron della manifestazione è Claudio Rotunno, organizzatore dell’evento con la sua Pubblicover Designer, azienda leader in Sardegna nel settore degli allestimenti. La fase preliminare dell’iniziativa è stata presentata a Palazzo Ducale nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte Claudio Rotunno, il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, la presidente di Promocamera, Maria Amelia Lai, il presidente provinciale di Confcommercio, Antonio Sole, Cristina Mele della Smeralda Consulting e Gianni Russo di Federalberghi.

Già si parla di novità sbalorditive da un punto di vista scenografico, e dell’arrivo di una madrina d’eccezione a livello nazionale. «Vogliamo che Promo Autunno sia un evento da riscoprire anno dopo anno – assicura Rotunno –. Vogliamo che il mondo produttivo sardo sia messo in luce in una cornice dagli allestimenti al top, come nelle fiere più importanti d’ Europa e del mondo. La bellezza rappresenterà il territorio».

Forte entusiasmo è stato espresso dal sindaco Nicola Sanna: «Con l’edizione 2018, Promo Autunno si conferma come manifestazione estesa a tutta l’isola e non solo al territorio del nord ovest. Creare business, promuovere le eccellenze, mettere in dialogo le realtà aziendali e favorire le relazioni commerciali è la vocazione della fiera, che siamo sicuri, crescerà oltremodo, superando le 75mila presenze registrate lo scorso anno».

In una nota, il presidente della Camera di Commercio, Gavino Sini ha affermato che Promocamera, sotto il profilo strategico è il luogo ideale dove dare spazio alle positività e alle potenzialità del Nord Sardegna: «Sassari può essere un Polo attrattore, e grazie a questa struttura ha già dimostrato negli ultimi anni grandi potenzialità, ma è necessario che un intero territorio e il suo sistema economico lo vogliano».

Maria Amelia Lai di Promocamera, ha manifestato forte entusiasmo per l’immagine rappresentativa scelta per questa edizione, nata dallo shooting fotografico realizzato a Palazzo Ducale: «Con il loro aspetto fiero, queste giovani donne in costume ben rappresentano lo spirito delle territorio e la determinazione e il carattere delle nostre imprese».

Tutta la fiera, settore per settore, aumenterà di livello. L’“Allestimento vincente” è suddiviso nei padiglioni Gold, Silver e Platinum, quest’ultimo il massimo riferimento per raffinatezza e pregio. Sono coperti tutti i settori commerciali, artigianali, industria, agroalimentare, assicurazioni, agenzie immobiliari e di viaggi, scuole di lingue, arredo, design, centri bellezza, parrucchieri, gioielli e moda, tecnologia, settore auto, energia e tanto altro. I grandi eventi istituzionali si terranno nel padiglione Gold che ospita gli stand della Regione Sardegna, del Comune di Sassari e della Camera di Commercio, oltre alle più importanti associazioni di categoria di livello regionale.

Dopo l’affermazione straordinaria dello scorso anno, ritorna l’immancabile Wedding per accogliere le sfilate di moda con la più affascinanti modelle sarde, per sfoggiare in passerella le creazioni dei migliori stilisti del territorio.

Uno dei fiori all’occhiello sarà l’ampliamento fortemente strutturato e innovativo del Padiglione Food, con la presenza dei principali Consorzi di Tutela e le Agenzie Regionali competenti per materia. Sarà occasione per incontri e momenti seminariali accompagnati da esperti di settore e accademici, in grado di offrire assistenza sulle tematiche del miglioramento qualitativo della produzione, della gestione dei mercati locali, nazionali e internazionali anche attraverso l’e-commerce. Un’iniziativa interessante anche per migliorare le sinergie tra i piccoli imprenditori, gli esperti e le organizzazioni rappresentative e istituzionali.

Grande attenzione è rivolta alla comunicazione, con la nascita del nuovo sito ufficiale promoautunno.it, di agile e immediata fruibilità, per essere all’avanguardia dal punto di vista web e social con la pubblicazione di tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

A sostenere Promo Autunno 2018 sono partner storici come Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Sassari, Camera di Commercio del Nord Sardegna, Azienda speciale Promocamera, Consorzio industriale provinciale di Sassari, Confindustria Centro-nord Sardegna, Dinamo Banco di Sardegna, Gruppo Unione Sarda e Videolina, Atp di Sassari, Federalberghi e Confcommercio.

 

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Vedi anche

Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: