EvidenzaHinterlandPorto Torres

Porto Torres protagonista della transizione energetica

Il sindaco Massimo Mulas dialoga con la deputata Paola Deiana (M5s)

Porto Torres. La riqualificazione del polo industriale, le nuove sfide energetiche, il rilancio del sistema portuale e le opportunità ambientali del Parco dell’Asinara sono alcuni dei temi affrontati lunedì mattina in un confronto a palazzo comunale tra il sindaco Massimo Mulas e la deputata Paola Deiana (M5s). All’incontro ha preso parte una delegazione dei cinquestelle composta dal consigliere comunale Sebastiano Sassu e dall’ex consigliere Carlo Marongiu.

La riunione è stata l’occasione per scambiare idee e visioni su alcune delle opportunità offerte dall’attuale momento storico. «Ringrazio l’onorevole Deiana per la disponibilità e la grande concretezza dei ragionamenti messi sul tavolo – dichiara il sindaco Massimo Mulas –. Ha dimostrato che sui grandi temi si possono superare le logiche di schieramento e dialogare in maniera costruttiva. Credo che questo confronto debba proseguire con regolarità per mantenere un filo diretto tra il nostro territorio e i decisori nazionali».

Paola Deiana, componente della commissione Ambiente della Camera, si è concentrata molto sulle implicazioni dei temi legati alla transizione energetica: «Abbiamo di fronte una sfida epocale e l’area di Porto Torres merita di avere un ruolo da protagonista. Il primo passo è coinvolgere e ascoltare tutte le parti, affinché ciascuno possa dare il proprio contributo in maniera qualificata. È il momento di ascoltare, studiare e fare progetti: abbiamo di fronte un’opportunità storica».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: