EvidenzaSassari

Porto Ferro, due suv sul bagnasciuga

Intervento della Polizia Locale sassarese che lunedì sera ha sanzionato i conducenti. L’area è sottoposta a rigidi vincoli paesaggistici ed è “bandiera blu”

PortoFerroSuvSassari. La notizia è subito rimbalzata sui giornali online della Penisola, tanto che il Corriere della Sera la riportava sulla sua home page. La Polizia Locale di Sassari ha sanzionato i conducenti di due suv che lunedì scorso, intorno alle 20,30, hanno raggiunto il bagnasciuga della spiaggia di Porto Ferro, area di pregio ambientale, sottoposta a rigidi vincoli paesaggistici e che anche quest’anno è stata insignita della “bandiera blu”.

I conducenti dei due grossi veicoli hanno pensato – verosimilmente – di approfittare della circostanza che a quell’ora la spiaggia era pressoché deserta e di passare inosservati. Hanno percorso con le due autovetture la stradina che costeggia il lago di Baratz e hanno raggiunto il mare lasciando dei grandi solchi lungo il tragitto.

Le auto hanno sostato a lungo a pochi passi dal mare. Ma fortunatamente la condotta dei due conducenti è stata notata: alcune persone hanno immediatamente informato la Polizia Locale attraverso la pagina Facebook dell’Amministrazione Comunale. Le successive indagini svolte dagli agenti hanno permesso di identificare i proprietari, due uomini residenti a Sassari, ai quali sono state applicate le sanzioni previste dal Codice della Navigazione.

Ancora una volta la Polizia Locale dimostra di essere particolarmente attiva nelle azioni rivolte a contrastare le condotte che arrecano pregiudizio all’integrità del patrimonio ambientale del nostro territorio. Domenica scorsa gli agenti hanno sequestrato numerose conchiglie prelevate dalla spiaggia di Platamona. Inoltre, negli ultimi giorni sono stati sanzionati circa dieci bagnanti colti nell’atto di gettare mozziconi di sigarette in spiaggia.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: