EvidenzaSport

Playoff, la Dinamo batte Brescia 58-91

I biancoblù strappano una vittoria fondamentale in trasferta e portano la serie in parità. Adesso due partite in casa per passare il turno

Brescia. Serviva una partita perfetta e la Dinamo è andata oltre le difficoltà centrando l’obiettivo. Con una Gara2 monumentale i biancoblù portano la serie in parità e la allungano fino a Gara4. Dopo un primo tempo simile a quello visto lunedì, con difficoltà a trovare continuità offensiva e tanti problemi di falli, gli uomini di coach Piero Bucchi invertono l’inerzia nel secondo tempo, condotti dalla grinta di Gerald Robinson e dalla classe del professor David Logan. Gli uomini di Bucchi si portano fino a +14 ma soprattutto ricacciano indietro Brescia quando, trascinata da Mitou-Long, si riporta da -10 a -2.

Spirito di sacrificio, grinta e caparbia: la Dinamo firma una vittoria alla sua maniera e si prepara a tornare nelle mura amiche: perché adesso in Sardegna ci saranno due sfide e il pubblico del PalaSerradimigni a fare da sesto uomo.

In sala stampa coach Piero Bucchi commenta con grande lucidità il match: «Speravamo di tornare a casa con una vittoria, quindi bravi i ragazzi perché abbiamo fatto una buona gara approcciata molto bene, una gara di sacrificio che ci dà un punto nella serie. Siamo contenti ma ormai la testa è già a Gara 3, ma andare via da Brescia con un punto è importante. Ce lo prendiamo tutto ma sappiamo che la strada è lunga e difficile. Mi complimento con il pubblico di Brescia, caldo ma corretto: per il resto abbiamo fatto una buona partita, era importante mettere la testa giusta e i ragazzi son stati bravi soprattutto facendo un buon secondo tempo». Tra le chiavi del match il tecnico bolognese non ha dubbi: «I ragazzi sono stati bravi, hanno fatto una gara di sacrificio e siamo riusciti a limitare l’attacco di Brescia, un attacco di grande talento: sappiamo che questa è la strada, ci vuole sacrificio, tanto sudore e tanta abnegazione».

 

Brescia – Dinamo Banco di Sardegna 85-91
Parziali: 24-15; 21-26; 12-26
Progressivi: 24-15; 45-41; 57-67; 85-91

Pallacanestro Brescia. Gabriel 12, Moore 4, Mitrou-Long 27, Petrucelli 19, Della Valle 10, Eboua, Mobio, Parrillo, Cobbins 3, Burns, Laquintana2, Brown 8. All. Alessandro Magro

Dinamo. Logan 15, Pittirra, Bilan 14, Robinson 15, Kruslin 2, Gandini, Devecchi, Treier 7, Chessa, Burnell 13, Bendzius 16, Gentile 5, Diop 11. All. Piero Bucchi

Assist: Robinson (4) – Rimbalzi: Bilan (11)

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: