EvidenzaSport

Pioggia di medaglie a Firenze per il Centro sportivo Guido Sieni

L’associazione sassarese di judo conquista anche il secondo posto tra le squadre in gara al Nelson Mandela forum

 

 

Firenzegare1Firenze. Un ricco medagliere e il secondo posto a squadre che vale il prestigio di essere sul podio in una competizione nazionale, accanto alle migliori scuole di judo della Penisola. Per il Centro sportivo “Guido Sieni” la trasferta del fine settimana a Firenze ha il colore argenteo della coppa alzata al cielo dai bambini a conclusione della manifestazione che, in due giorni, al Nelson Mandela forum ha riunito circa 700 atleti provenienti da tutta Italia.

Buona la prestazione degli atleti del Guido Sieni che hanno fatto parte della rappresentativa sarda Cadetti impegnata nel quinto “trofeo internazionale Cadetti Nelson Mandela forum”. Del gruppo, sceso sui tatami sabato 24 settembre, hanno fatto parte i ragazzi selezionati dalle scuole di judo isolane. La rappresentativa ha conquistato una seconda piazza di tutto rispetto e gli atleti del Guido Sieni che ne hanno fatto parte hanno contribuito fattivamente al risultato: primo posto per Lorenzo Piras nei + 90 kg, quinto posto per Mattia Saiu nei 60 kg.

Nelle gare a squadre invece, sempre per la categoria Cadetti si segnalano, nella classifica dei primi dieci, il quinto piazzamento di Mario Piu (60 kg) e l’ottavo di Matteo Virgilio (60 kg).

Firenzegare2Tra gli esordienti B, scesi sui tatami per il trentesimo “memorial Silvano Ginestrini”, soddisfazione per Carlo Santoni, 66 kg, sul gradito più alto del podio, quindi per Marco Battino (50 kg) che torna a casa con un secondo posto e per Carlo Fusco (60kg) con un settimo piazzamento.

Il sedicesimo “memorial Gilberto Busi”, disputato domenica 25 settembre, ha fatto crescere il medagliere del Guido Sieni e ha consentito alla scuola del maestro Stefano Urgeghe di salire sul secondo gradino del podio.

La competizione, dedicata alle categorie ragazzi, fanciulli e bambini, ha visto i judoka allenati da Simona Cossu Rocca portare a casa un consistente bottino. Quattro primi posti con Arianna Cannas Aghedu, Pietro Deiana, Francesco Lai e Alessandro Olia; cinque secondi posti con Mattia Finiu, Fabio Figus, Rossella Fusco, Alice Casu e Davide Bazzoni, quindi quattro terze piazze con Federico Lai, Enrico Righi, Costantino Vargiu e Vittoria Vargiu.

Sabato a premiare gli atleti è stato Matteo Marconcini, quinto classificato alle Olimpiadi di Rio 2016.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: