EvidenzaSpettacoli

Paoli e Rea a Sella & Mosca

Un concerto dedicato alla carriera del cantautore, accompagnato dal pianoforte del celebre jazzista

(foto di Luca Pretti)

Alghero. All’interno di una cornice mozzafiato quale è quella della tenute Sella & Mosca, sabato scorso il duo favoloso composto dal cantautore genovese Gino Paoli e dal pianista di fama nazionale Danilo Rea hanno dato vita a uno spettacolo musicale di grandissimo spessore registrando il sold-out. Anzi, gli organizzatori dell’evento hanno dovuto aggiungere delle sedie per fare posto a chi aveva acquistato il biglietto per assistere alla magica serata musicale sotto un cielo stellato che ha dato maggiore risonanza alle famose canzoni cantate da Gino Paoli ed eseguite magnificamente da Danilo Rea, sempre sul pezzo e grande arrangiatore musicale. Il concerto si è aperto con la celebre canzone: “La Gatta”, in ordine Paoli ha eseguito: “Estate”, “Sapore di Sale”, “Vedrai”, “Il nostro concerto”, “Fingere di te”, “Che cosa c’è”, “Albergo a ore”, “Sassi”, “Passione”, “Que reste-ti de nos amours”, “Vivere ancora”, “Il cielo in una stanza”  e, come bis, “Una lunga storia d’amore”, “Senza fine”, “Ti lascio una canzone”.

Insomma, niente male per il penultimo concerto che era stato fissato nel cartellone di JazzAlguer, la rassegna organizzata ad Alghero (SS) dall’associazione culturale Bayou Club-Events per la direzione artistica di Paolo Fresu. “Due come noi che…” ha colto nuovamente nel segno, e ha dimostrato di essere un concerto unico ed emozionante, a base di voce, pianoforte e improvvisazione, su una scaletta che anche questa volta si è rinnovata di volta in volta con brani tratti dai tre dischi pubblicati fin qui dal duo.

Giulio Favini

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: