EvidenzaPolitica

Panu: «A Casa Serena la nuova ditta delle pulizie non rispetta la clausola sociale»

Il capogruppo di Italia in Comune nell’Assemblea Civica presenta un’interpellanza. «Alcune dipendenti non risultano occupate nella stessa struttura»

Sassari. «A Casa Serena la nuova ditta delle pulizie non ha rispettato la clausola sociale. Per quale motivo alcune dipendenti non risultano occupate nella stessa struttura?». È quanto chiede il capogruppo di Italia in Comune nell’Assemblea Civica sassarese Lello Panu, che ha presentato un’interpellanza rivolta al sindaco Campus e alla Giunta.

 

INTERPELLANZA DEL CONSIGLIERE PANU
(art. 58 – Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale)

Oggetto: clausola sociale appalto pulizie

Premesso che
In data 22 marzo 2020 è stata chiamata con procedura di “imperiosa e somma urgenza” una nuova ditta per svolgere il servizio di pulizia a Casa Serena.
Considerato che
La clausola sociale di cui all’articolo 4 del ccnl pulizie multiservizi applicato alle dipendenti della PFE, ditta vincitrice in precedenza dell’appalto per le pulizie a Casa Serena e negli uffici comunali, stabilisce il diritto senza riserve nel subentro presso la ditta subentrante.
Tenuto conto che
A tutt’oggi alcune dipendenti della ditta PFE che svolgevano servizio presso la casa di cura non risultano occupate presso la struttura.
Tutto ciò premesso e considerato con la presente interpellanza
si chiede al signor Sindaco o all’assessore competente per quale motivo la ditta subentrante non ha rispettato la clausola sociale sopra citata.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: