EvidenzaSassari

Palazzo Ducale, il sindaco Campus rimescola le deleghe

Tra le novità Arru ai lavori pubblici, Lucchi alla cultura, Sassu all’ambiente, Meazza ai servizi sociali

Il sindaco Nanni Campus

Sassari. Dopo due anni e una manciata di mesi dall’inizio del mandato il sindaco Nanni Campus cambia marcia alla Giunta. Nessun azzeramento, tanto meno sostituzione di assessori. Tutti rimangono nell’esecutivo, ma, a parte un paio di conferme, con nuove deleghe. Del rimescolamento nell’esecutivo si sapeva da giorni. Le voci avevano iniziato a filtrare e alla fine, nonostante le smentite e i silenzi ufficiali da Palazzo Ducale, le indiscrezioni sono state confermate. Questo pomeriggio (giovedì), in apertura di seduta, Campus ha comunicato al Consiglio comunale le sue scelte. Le novità più rilevanti riguardano lavori pubblici, cultura, ambiente e servizi sociali. Il vicesindaco Gianfranco Meazza lascia i lavori pubblici e passa ai servizi sociali. Al suo posto va Rosanna Arru, che quindi assume le deleghe a lavori pubblici, manutenzioni gestione del patrimonio e infrastrutture sportive. Antonello Sassu, dai servizi sociali va all’ambiente e al verde pubblico, mentre a cultura, politiche educative e pari opportunità approda Nicola Lucchi Clemente. Queste le altre deleghe: ad Antonella Lugliè urbanistica e sviluppo turistico, a Maria Francesca Masala infrastrutture della mobilità, traffico, contratti e appalti, a Maria Alessandra Corda attività produttive ed edilizia privata, mentre Carlo Sardara (bilancio, tributi, partecipate e personale) e Gabriele Mulas (innovazione, programmazione tecnologica, servizi civici e statistica) confermano le precedenti attribuzioni.

«Ho ritenuto opportuno procedere a una rotazione degli incarichi dopo due anni di mandato e a una loro differente attribuzione e definizione – ha detto il sindaco – al fine di favorire lo scambio di conoscenze e competenze e l’interazione e integrazione di essere all’interno dell’organo esecutivo dell’ente, nonché di determinare nuovi accorpamenti tra settori».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: