EvidenzaPolitica

Palazzo Ducale, il centrodestra cerca ancora il candidato sindaco

Sarà un nome di alto profilo: Andria o Satta? Riunione di coalizione per discutere il programma unitario per le elezioni amministrative

Sassari. La coalizione di centrodestra sardista e civica si è riunita stasera a Sassari per discutere il programma unitario da presentare per le elezioni amministrative di Sassari del 16 giugno. Nel corso della riunione – si legge in una nota – sono stati affrontati i temi organizzativi e programmatici e discussi congiuntamente i metodi di composizione delle liste. Si è parlato anche dei possibili nomi per il candidato sindaco e si è convenuto che il nominativo sarà di alto profilo e capace di garantire il senso di collegialità e di pluralità di tutte le forze politiche che hanno concorso a vincere le elezioni regionali dello scorso febbraio. Sono state individuate le figure che nelle prossime ore metteranno a punto la versione definitiva del programma per la città e le figure che costituiranno la segreteria di coalizione e che si occuperanno degli aspetti tecnico burocratici.

Nessun nome quindi è stato ufficialmente fatto. Ma sarebbero due i possibili candidati sui quali si starebbe ragionando: l’ex consigliere comunale Mariolino Andria (vicino a Fortza Paris) e l’avvocato penalista Gabriele Satta (già candidato lo scorso anno alla Camera per Forza Italia).

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: