Sassari

Oggi Notte Bianca all’Auchan di Sassari

In collaborazione con l’associazione culturale Piccino Picciò, dalle 16 fino alle 23 un’intera serata dedicata alla cultura, dalla danza al concerto finale dei Tazenda in trio

 

 

NotteBiancaAuchanLocandinaSabato. La persona al centro, la cura del particolare, l’attenzione alla cultura e alle sue dinamiche territoriali per creare valore per il cliente, sono ambiti fondamentali di riflessione in ogni azione commerciale moderna e virtuosa. Da queste esigenze nasce la Notte Bianca che il Centro Commerciale Auchan, in collaborazione con l’associazione culturale Piccino Picciò, propone sabato 5 dicembre nella propria Galleria, dalle 16 e fino alle 23.

Una serata – contenitore che traccia un percorso tra i linguaggi di diverse arti: la scrittura, la danza, la fotografia e la musica. Dalle 16 l’appuntamento è per i più piccoli con i laboratori creativi e l’animazione a loro dedicata. Alle 17,30 nel Bar da Massimo aperitivo con l’autore: Carlo Deffenu presenta il suo nuovo romanzo “Il Clan dei Cari Estinti” edito dalla Watson Edizioni. Dialogherà con l’autore Maria Barca. Per entrare nelle atmosfere del libro verranno lette alcune pagine da Anna Maria Langiu con l’accompagnamento musicale di Gian Michele Era. Carlo Deffenu è uno scrittore sassarese che vive e lavora ad Alghero, il suo primo romanzo, “Domani sarà un giorno perfetto” per Farnesi Editore viene pubblicato nel giugno del 2013, ed è subito un piccolo successo editoriale con diverse ristampe nel giro di pochi mesi. Sembra che sia l’estate a portare le narrazioni di Deffenu, infatti è sempre a giugno ma del 2015 che esce il suo secondo romanzo “Il Clan dei Cari Estinti” edito questa volta dalla Watson una casa editrice indipendente che spicca nel panorama nazionale per la sua vasta offerta di qualità, un’ottima capacità comunicativa e un catalogo ricco di autori giovani e talentuosi.

Alle 19,30 la galleria Auchan si trasformerà con la performance della Compagnia Prendashanseaux. Quello della compagnia fondata da Antonio Bissiri e Fabio Sau è un lavoro che fonde la danza contemporanea e la fotografia. I due giovani, nati in Sardegna, portano avanti le loro sperimentazioni tra l’Italia e l’Europa in un percorso di contaminazione e di ricerca continui. “/Resilia/ Il cammino del risveglio” è un viaggio che, dalle vetrine ai corridoi, porta il pubblico a vivere gli spazi consueti in modo differente e sorprendente. Oltre ad Antonio Bissiri, i performer che daranno vita a Resilia sono: Antonio Forte, Giulia De Cherchi, Martina Monaco, Salvatore Sciancalepore, installazioni fotografiche di Fabio Sau.

A concludere la serata sarà l’appuntamento con la musica, alle 21 il concerto dei Tazenda. Insieme alla band sarda per ripercorrere i loro successi diventati parte fondamentale della storia musicale sarda e non solo.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: