EvidenzaPolitica

Nuovo ipermercato di via Luna e Sole, la Maspa ritira il progetto

La società ha inviato una lettera al sindaco Campus. «Prendiamo atto dei rilievi del sindaco e dei consiglieri della Commissione Urbanistica»

Sassari. Il nuovo ipermercato di via Luna e Sole – via degli Astronauti non si farà. La seduta del Consiglio comunale di giovedì si è aperta con l’ennesimo colpo di scena. La Maspa, la società che aveva presentato il progetto, lo ha ritirato, facendo così decadere la pratica. È stato il sindaco Nanni Campus a leggere la lettera inviata nel mattino dalla srl cagliaritana all’Amministrazione comunale. «La società scrivente ha iniziato nel lontano 2018 a confrontarsi in modo intenso e costruttivo sulla pratica in oggetto con i preposti uffici comunali dell’urbanistica sempre ricercando una totale condivisione sulla soluzione progettuale da adottarsi – ha letto il primo cittadino –. Il risultato sembrava raggiunto negli scorsi mesi, anche alla luce del parere favorevole espresso dal Settore Urbanistica in funzione di alcune modifiche sostanziali apportate da ultimo sul progetto. Viceversa, si è appreso dagli organi di stampa che nel corso della Commissione Urbanistica consiliare svoltasi in data di ieri l’illustrissimo signor sindaco unitamente ai consiglieri hanno espresso la loro contrarietà al progetto».

Progetto ipermercato in via Luna e Sole, anche il sindaco dice no

«L’odierna mittente – ha proseguito Campus nella lettura – non può che prendere atto dei rilievi del primo cittadino e dei consiglieri presenti in commissione, che, in particolare, ritengono non ammissibile un progetto che ritengono non rispetti integralmente la scheda norma che regolamenta l’edificazione dell’area in questione. Di conseguenza, nel rispetto della volontà del signor sindaco e dei consiglieri facenti parte della commissione con la presente la scrivente richiede formalmente che la propria proposta di Piano attuativo venga ritirata e che pertanto non venga portata all’attenzione e alla discussione del consiglio comunale». E proprio quest’ultimo passaggio ha motivato la conseguente decisione dell’Amministrazione comunale, che «deve ritirare la pratica dall’ordine del giorno del consiglio», ha concluso il sindaco Campus. «Benissimo. Prendiamo atto della comunicazione e passiamo al successivo punto dell’ordine del giorno», ha subito detto il presidente dell’Assemblea Civica Maurilio Murru. Caso chiuso.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: