EvidenzaSport

Nuoto, a Lu Fangazzu i campionati italiani su base regionale

Si assegneranno sia i titoli regionali sia quelli nazionali che verranno calcolati mediante classifica a distanza

Sassari. Nonostante sia infrasettimanale non ha lasciato per nulla a disagio il gran numero di agonisti vogliosi di ripresa. Lunedì mattina a Sassari, presso l’impianto all’aperto di Lu Fangazzu è partita la due giorni dedicata ai Campionati Italiani di categoria su base regionale vasca lunga.

Il comitato FIN Sardegna, coordinato da Danilo Russu non ha esitato neanche un attimo nell’applicare le indicazioni arrivate dalla federazione nazionale. Fino alla serata di martedì si assegneranno sia i titoli regionali sia quelli nazionali che verranno calcolati mediante classifica a distanza.

Tra Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores stanno partecipando 230 nuotatori, di cui 114 maschi e 116 femmine. Il numero di atleti gara, cioè il di coloro che prenderanno parte a più specialità (stile libero, dorso, farfalla, rana) delle 35 in cartellone, sale a 832.

Di seguito le società aderenti alla manifestazione: Accademia Sportiva Olbia, Acquasport, Esperia, Frog, Green Alghero, Olbia Nuoto, Promogest, Rari Nantes Cagliari, Sporter, Sport Full Time, Antares, Sixti Nuoro.

«È arrivato tutto in maniera inaspettata – dichiara Danilo Russu – perché non pensavamo che si potesse ripartire. Il merito va al lavoro svolto dal presidente nazionale Paolo Barelli che ha fatto il possibile affinchè si riprendesse l’attività in vasca».

Dai numeri si evince come la Sardegna abbia risposto alla grande. «Sinceramente mi attendevo numeri più bassi – continua Russu – anche perché molti atleti non hanno la possibilità di allenarsi regolarmente per via delle piscine chiuse. Di sicuro è un segnale positivo che fa trasparire la voglia di ripartenza sia delle società, sia dei tecnici, ma soprattutto degli atleti».

Un altro appuntamento importante sarà la tappa nazionale del trofeo Sette Colli, gara internazionale che è stata allargata anche come fase nazionale: si terrà a Roma dal 12 al 14 agosto e vi parteciperanno gli atleti sardi che hanno ottenuto il tempo minimo per accedere ai Campionati Italiani.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: