EvidenzaPolitica

Nuoro, Giuseppe Ciccolini nuovo segretario provinciale del Pd

Eletto all’unanimità. «Sarò il segretario di tutti», ha dichiarato il sindaco di Bitti

Giuseppe Ciccolini

Sassari. Il Partito Democratico di Nuoro ha un nuovo segretario provinciale. Si tratta di Giuseppe Ciccolini, eletto all’unanimità dai componenti dell’assemblea congressuale che si sono riuniti, in videoconferenza, lunedì 8 marzo.

Ciccolini, 41 anni, nel 2017 confermato sindaco di Bitti per la terza volta consecutiva con il 70 per cento dei voti, è il simbolo della ricostruzione e della ripartenza del paese nuorese dopo la tragica alluvione del 28 novembre 2020. Non solo, l’amministrazione comunale guidata da Ciccolini nei mesi scorsi aveva incassato un pieno sostegno su tutta la linea in merito al modello adottato per fronteggiare la seconda ondata di Covid (il cosiddetto “Protocollo Bitti”), una serie di interventi messi in campo per governare l’emergenza sanitaria nell’intero paese.

«Sarò il segretario di tutti. Posso assicurarvi che il partito sarà ricostruito dalle fondamenta, comune per comune», le prime parole a caldo del neo segretario provinciale dopo l’elezione. Grande soddisfazione anche da parte dei membri dell’assemblea che, nell’augurare al neo segretario un buon lavoro, lo hanno innanzitutto ringraziato per aver accettato l’incarico non semplice, auspicando l’avvio di una nuova fase per il partito con la piena disponibilità a lavorare con lui per il territorio della provincia di Nuoro. Dal canto suo, Ciccolini ha garantito il massimo impegno per affrontare tutti i temi caldi della provincia. «In un momento così complicato per la vita delle nostre comunità – dice Ciccolini – avvertiamo la necessità di rilanciare con forza il confronto politico, soprattutto a livello locale, e di rimettere in moto un processo di riflessione e di condivisione di idee».

«Per la prima volta – prosegue il neo segretario provinciale del Pd – ho dato la totale disponibilità in un organo di partito, perché penso che nella storia del mio impegno politico sento come obbligo soccorrere la comunità che mi ha sempre sostenuto e alla quale ho dato la mia adesione da sempre, nella buona e nella cattiva sorte. Oggi che la sorte è cattiva, ritengo sia un dovere, per un ognuno di noi, dare il massimo per la causa comune. Ringrazio l’intero partito, l’elezione all’unanimità è una cosa molto gratificante». Non è mancato poi un appello. «Mi auguro – conclude Giuseppe Ciccolini – che tutte le democratiche e i democratici della provincia di Nuoro accorrano a condividere con me questo importante impegno, al fine di costruire insieme un percorso serio e concreto per rilanciare il nostro territorio».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: