EvidenzaHinterland

“Noi ci siamo. Sempre”

L’associazione Ittiri Cannedu insieme all’associazione Prendas con due giorni di eventi a Ittiri: martedì 22 e mercoledì 23 dicembre

Ragazza di Ittiri

Ittiri. “Noi ci siamo. Sempre”. Uno slogan frutto di una scelta non casuale: l’associazione Ittiri Cannedu vuole esserci, per Ittiri e per il pubblico che da anni segue la Ittiri Folk Festa attraverso ogni forma di comunicazione, attraverso ogni possibilità di incontro reale o virtuale.

E in questi ultimi giorni di un anno così difficile che ha costretto a rinviare il festival internazionale del folklore ma non ha interrotto le attività, Ittiri Cannedu ha scelto di essere presente martedì 22 e mercoledì 23 dicembre nel centro di Ittiri, cuore pulsante delle attività, a fianco e all’interno del Punto Prendas, per rafforzare una collaborazione già collaudata con l’Associazione Prendas e sottolineare l’attenzione e il legame della manifestazione con tutto il tessuto economico sociale ittirese e non solo.

Mostre di costumi e maschere, immagini e musica, e naturalmente degustazione dei celebri prodotti enogastronomici ittiresi: questo il menù proposto.

 

IL PROGRAMMA

Martedì 22 e mercoledì 23 dicembre – corso Vittorio Emanuele 132 e Punto Prendas.
Mostre in vetrina:
-“I colori della danza: abiti sardi e internazionali”
-“Maschere dal mondo”
A cura del gruppo mostre

Martedì 22 Ore 16 – corso Vittorio Emanuele 132 momento musicale con i Fantafolk.

Mercoledì 23 dicembre – corso Vittorio Emanuele 132 e Punto Prendas:
Ore 11: “Raccontando il festival, tra immagini e parole”, con Ottavio Nieddu, Maria Caterina Manca, Piero Simula, Gian Mario Demartis, Don Mario Simula.
Ore 12: momento musicale con Ester Formosa Trio
Ore 13: Degustazione prodotti Prendas presso il Bar Paddeu

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: