Sassari

Con Nicola Lucchi i candidati di ‘Sassari che lavora’

Sono nella lista di Unidos, che con Riformatori Sardi e Sassari fa parte della coalizione di centro alle elezioni comunali del prossimo 25 maggio. Tra le proposte l’eliminazione della Ztl

SassarichelavoraLogoSassari. «“Sassari che lavora”, non è uno slogan elettorale di Unidos, ma un gruppo d’imprenditori, lavoratori e studenti che si sono riuniti per dare forma a un progetto politico per la nostra città». È quanto spiega in una nota il presidente di “Sassari che lavora” Daniele Deiana. Nella lista di Unidos, che insieme a Riformatori Sardi e Sassari è propone Nicola Lucchi Clemente alla carica di sindaco, sono compresi i candidati del gruppo “Sassari che lavora”.

«Siamo stanchi dell’incapacità della politica di relazionarsi con le reali esigenze di Sassari e del cittadino – prosegue Deiana. E perciò siamo scesi in campo pronti a metterci la faccia e l’esperienza per dare a una città, fatta d’incarichi e presidenze, una reale e fattibile speranza di tornare regina e protagonista nel nostro territorio. Partendo dal centro storico con il suo ripopolamento e la sicurezza, l’eliminazione della Ztl, i collegamenti con le borgate ,il potenziamento dell’utilizzo del suolo pubblico da parte delle attività commerciali, gli scambi interculturali europei, il coinvolgimento dell’università sassarese per lo sviluppo economico e sociale, lo sfruttamento delle enormi risorse naturali del nostro territorio. Elementi, questi, che possono rappresentare i primi passi per un immediato cambiamento dell’economia stagnante della nostra città. Si è fatta la scelta di correre insieme ad Unidos perché come noi anche loro hanno un progetto politico, concreto reale e soprattutto attuabile, uniti contro questo sistema ma sicuri di lavorare per costruire e dare vita a nuovo modo di fare politica “la politica dei fatti”».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: