EvidenzaPorto Torres

Nella chiesetta di Balai le atmosfere di Shardana Wind Quintet

Sabato 4 maggio alle 20 sesto appuntamento della rassegna itinerante “Musicando per la Città” 2019

Porto Torres. Le acque turchesi del golfo dell’Asinara e la chiesetta sullo scoglio calcareo della caletta di Balai, faranno da cornice al concerto di musica da camera degli Shardana Wind Quintet, il sesto appuntamento della rassegna itinerante “Musicando per la Città” 2019 che sta riscontrando notevole successo nelle varie location della città. Cinque strumenti a fiato che si fondono insieme per un repertorio di musiche dell’Ottocento e di brani dei più famosi film del Novecento nel progetto degli Shardana, il quintetto a fiati costituitosi per volontà di un gruppo di musicisti sardi, attivo da diversi anni e orientato a celebrare la musica da camera.

Le loro note risuoneranno davanti alla baia di Balai, all’interno della suggestiva chiesetta di San Gavino a mare, che sabato 4 maggio alle 20 aprirà il sipario per un concerto dalla trama del tutto originale, raffinata e colta, basata su arrangiamenti eleganti e dalle sfumature romantiche. I Shardana con le sue sonorità classiche si presenta come quintetto composto da Tony Chessa al flauto, Sara Pisano con l’oboe, Marcello Melis al clarinetto, Giovanna Virdis col fagotto e Michele Garofalo, corno. La band propone un repertorio di musiche di Giulio Briccialdi, principe dei flautisti noto per la sua poliedrica personalità artistica, ma anche di brani di Jacques Ibert, compositore francese famoso per la colonna sonora del Macbeth del regista Orson Welles e opere del compositore italiano Nino Rota, vincitore dell’oscar per le musiche originali del film Il Padrino, considerato tra i più prolifici della storia del cinema.

Il quintetto di musicisti diplomati al conservatorio di Sassari e Cagliari, sono attualmente colleghi nell’orchestra dell’ente Marilisa De Carolis di Sassari. I componenti sono tutti professionisti che svolgono la propria attività in orchestre nazionali e internazionali. Si tratta del sesto appuntamento della stagione “Musicando per la Città” 2019 organizzata dall’associazione Musicando Insieme in collaborazione con la scuola civica di musica “F. De Andrè”.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: