CulturaEvidenzaSpettacoli

Natale di grandi eventi al Teatro Verdi di Sassari

La Cooperativa Teatro e/o Musica propone un cartellone che comprende rock, flamenco e gospel. Si inizia con il concerto “Pink Floyd History”

Sassari. Un fine 2019 all’insegna del rock, del flamenco e dei cori gospel per il Teatro Verdi che alza il sipario su un cartellone di grandi eventi organizzati dalla Cooperativa Teatro e/o Musica. «La nostra attività natalizia – dichiara il direttore artistico Stefano Mancini – si colloca nel solco della tradizione dello storico teatro cittadino ospitando progetti artistici di qualità che spaziano su vari generi andando incontro alle esigenze del pubblico». Ad aprire il cartellone sarà un concerto campione di incassi, la rock opera “Pink Floyd History”, mercoledì 11 e giovedì 12 dicembre. Il live promette un “the best of” del repertorio della leggendaria rock band britannica. Dopo il successo del concerto “The wall” proposto negli anni passati, “Rock opera” torna al teatro Verdi con un nuovo progetto che nasce con l’idea di evocare l’energia e ricreare la magia e le atmosfere dei concerti dei Pink Floyd. Lo show curato nei minimi particolari con coinvolgenti scenografie ed emozionanti giochi di luce è sostenuto dal virtuosismo dei musicisti sul palco e reso spettacolare da proiezioni dei filmati originali dei Pink Floyd ed effetti multimediali per un live trascinante.

Il secondo appuntamento sarà invece mercoledì 18 dicembre all’insegna della musica e danza flamenca con l’ensemble “Flamenco del Mar”. Ospite la cantante e danzatrice Reina Lopez che si esibirà nella tradizionale espressione di danza spagnola. Lopez fondatrice e docente della scuola “Encuentro Flamenco” di Roma collabora da sempre con maestri di fama internazionale creando un polo per la diffusione e il confronto delle danze popolari di vari paesi. Dal 1997 è insegnante all’ Università Popolare di Roma. Viene invitata da scuole italiane e estere per seminari sul flamenco e la sua cultura.

Gran finale sabato 21 dicembre con un grande classico del Natale il concerto gospel che vede quest’anno protagonisti il Virginia Gospel Ensemble. Il coro è uno dei gruppi di punta della tradizione dei canti Gospel afroamericani. Composto da 6 elementi si avvale di una base musicale che ha attualizzato il canto Gospel. Proveniente dalla Virginia è in Italia per una tournée che toccherà città europee. Il Virginia Gospel Ensemble si è formato in seno alla Mount Lebanon Baptist Church che oggi è considerata l’epicentro della confessione battista in Virginia e che esprime un elevato potenziale artistico con il proprio settore di educazione musicale basato a Norfolk e chiamato “The Mount”. La nuova formazione dei Virginia Gospel Ensemble dà vita ad un perfetto mix di molteplici influenze di Gospel tradizionale, contemporaneo, ed arrangiamenti anche vicini al jazz, sapientemente dosati e proposti con energia e grande maestria.

Tags

Articoli collegati

Vedi anche
Close
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: