EvidenzaSpettacoli

Musica al Polo, stasera viaggio nel jazz con “Omaggio a Nino Rota”

La musica a Sassari non si ferma. Al giro di boa del primo mese prosegue il successo della rassegna. Classica, jazz e reggae

Sassari. A circa un mese dall’inaugurazione prosegue con grande successo la rassegna “Musica al Polo” coraggiosa iniziativa che ha inaugurato a Sassari la ripartenza delle attività musicali sassaresi dopo il lockdown. Grazie all’impegno di una rete di associazioni affiancate dal Conservatorio Canepa il Polo tecnico di via Monte Grappa sede della rassegna, si è trasformato in un vivace luogo di cultura e aggregazione frequentato da un pubblico eterogeneo che ha risposto con interesse alle numerose iniziative proposte decretando il successo dell’iniziativa.

Sino a fine mese sul palco del Polo si avvicenderanno proposte appartenenti a vari generi musicali dalla musica jazz alla classica con due originali affondi nella musica popolare e nel reggae.

Giovedì 13 agosto ultimo appuntamento con Associazione Blue Note Orchestra che dopo aver registrato una buona presenza di pubblico nei precedenti appuntamenti propone un ultimo viaggio nel jazz con “Omaggio a Nino Rota”. L’Ensemble dell’OJS presenterà, sotto la direzione del trombonista, compositore ed arrangiatore del progetto Mario Corvini, un progetto originale in cui la musica di uno dei più grandi compositori di musica da film viene virata in chiave jazzistica.

Lunedì 17 agosto spazio alla musica classica con un concerto del trio Mistral proposto dall’associazione Amici del conservatorio. Sul palco Antonio Puglia (clarinetto), Giuseppe Fadda (violoncello), Mariano Meloni (pianoforte) proporranno un programma che prevede musiche di Beethoven, Mendelssohn, Canepa.

Il cartellone proseguirà il 26 agosto con un concerto di classica del quartetto Koeso proposto dal Circolo Laborintus in collaborazione con il Conservatorio Canepa il 27 agosto Laborintus proporrà inoltre il progetto, di canzoni d’amore dei troubadours antichi e moderni: “Trobar amor”.

La rassegna proseguirà con un concerto jazz della Vilsait jazz band organizzato dall’Ente musicale di Ozieri (28 agosto) mentre il 29 agosto si cambia genere con la musica reggae degli Arawak in un concerto promosso dagli Amici del Conservatorio.

 

Il 30 agosto si torna alla classica con il concerto dedicato a Roman Palester “The musical exile” dell’associazione Inter Artes . Ultimo appuntamento il 31 agosto con il Duo Nova Bacchetti organizzato dall’associazione Amici del conservatorio. Tutti i concerti inizieranno alle 21

Prevendita: Messaggerie sarde 079230028, Ticketok 0792822015.

Tags
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: