EvidenzaSassari

Lotta alla microcriminalità, nuovi arresti della Polizia locale di Sassari

Ancora una volta in pieno centro, in viale Italia, un uomo e una donna sono stati scoperti mentre rubavano alcuni profumi dalle attività commerciali

FurtivialeItalia

Sassari. Prosegue la lotta alla microcriminalità della Polizia locale di Sassari. Nel fine settimana gli agenti hanno arrestato altre due persone per furto in flagranza. Ancora una volta in pieno centro, in viale Italia, un uomo e una donna sono stati scoperti mentre rubavano alcuni profumi dalle attività commerciali presenti nella via.

Gli agenti avevano notato un uomo, sassarese, classe ’81, con numerosi precedenti, davanti a un noto centro commerciale, con uno zaino e una grossa borsa da donna. Poco dopo dal negozio è uscita una ragazza che gli ha consegnato qualcosa per poi separarsi subito dopo prendendo due direzioni differenti. Anche gli agenti si sono divisi: uno ha seguito l’uomo, verso va Sardegna e poi via Risorgimento, e l’altro la donna che è rimasta nella zona di viale Italia.

Quando il ragazzo ha capito che lo stavano seguendo ha cercato di liberarsi della refurtiva buttandola sotto un’auto, ma è stato fermato e arrestato. La donna, intanto, era entrata in un’altra attività, dove aveva rubato altra merce. L’antitaccheggio questa volta ha suonato e ad attenderla fuori c’era l’agente che l’ha arrestata. Con sé la ragazza aveva anche una grossa pinza per tagliare le protezioni antifurto dei prodotti in vendita.

Il giorno dopo si è tenuta l’udienza in tribunale che ha confermato i due arresti.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: