CulturaEvidenza

L’Istituto Bellieni interrompe le attività fino al 15 marzo

A Porto Torres salta la tappa del percorso “In sos logos de Angioy”. Resta aperta la segreteria e proseguono le attività di sportello linguistico comunale

Sassari. L’Istituto di studi e ricerche Camillo Bellieni di Sassari interrompe fino al 15 marzo le attività laboratoriali e di formazione, facendo seguito alle disposizioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, in riferimento alle misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Covid19 sul territorio nazionale.

Sono pertanto sospesi i corsi di lingua sarda e sassarese relativi al progetto “Ajò vi semmu”, in programma nei rispettivi comuni di Sassari, Porto Torres, Stintino, Castelsardo, Sorso e Valledoria. Sospeso anche il corso di cucina tradizionale a cura del giornalista gastronomico Giovanni Fancello e della tutor Lucia Sechi.

A Porto Torres salta un altro appuntamento molto atteso previsto per domenica 8 marzo: la tappa locale del percorso di turismo identitario “In sos logos de Angioy”, rinviata a data da definirsi.

La segreteria Is.Be resta regolarmente aperta nella sede di via Maddalena 35 nei consueti orari (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13), mentre nei diversi Comuni rimangono in funzione come da calendario gli sportelli linguistici. Salvo ulteriori disposizioni, le attività interrotte riprenderanno normalmente dal 16 marzo in poi.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: